Ederson dal 1′, Mauri riparte dalla panchina

Ederson dal 1′, Mauri riparte dalla panchina

FORMELLO – Due giorni fa la brillante vittoria di Stoccarda, domani una partita-chiave con la Fiorentina: Petkovic praticamente, ha avuto a disposizione solo la seduta odierna per fare le prove anti-viola. Un’ora abbondante di allenamento, iniziato alle 17 e preceduto da una breve riunione tecnica, dove ci si è concentrati…

FORMELLO – Due giorni fa la brillante vittoria di Stoccarda, domani una partita-chiave con la Fiorentina: Petkovic praticamente, ha avuto a disposizione solo la seduta odierna per fare le prove anti-viola. Un’ora abbondante di allenamento, iniziato alle 17 e preceduto da una breve riunione tecnica, dove ci si è concentrati quasi esclusivamente sulla parte tattica. La buona notizia è rappresentata dal ritorno nella lista dei convocati di Stefano Mauri, che oggi si è allenato senza problemi, ma che potrebbe ripartire dalla panchina, propedeutica per un rientro graduale. Si prevede un passaggio di testimone con Honorato Ederson, che prenderà il posto dello squalificato Candreva, e che non ha ancora i 90′ nelle gambe. Dall’altra parte Lulic presidierà la fascia sinistra, mentre nel mezzo spazio ad Hernanes e Gonzalez, quest’ultimo insidiato da Onazi. In cabina di regia tornerà Ledesma dal primo minuto.

Gioco delle coppie – In difesa non sembrano esserci dubbi sulla presenza di Pereirinha e Radu, nelle rispettive corsie di competenza, mentre in zona centrale c’è da registrare un piccolo affollamento. Il tecnico nelle prove osservate sul campo, ha alternato le coppie Biava-Dias e Ciani-Cana, con quest’ultima decisamente in seconda fila, se non altro per le fatiche accumulate in Germania. E’ Lorik Cana che conserva eventuali speranze di impiego, in un ipotetico ballottaggio con Andrè Dias, poichè giovedì nel ritorno di Europa League non ci sarà per squalifica. Con l’aggiunta dei due estremi del tipico schieramento di Petkovic, Floccari e Marchetti, il 4-1-4-1 anti-Montella è pronto per il posticipo dell’Olimpico. A meno di sorprese cui lo stratega di Sarajevo non è certo nuovo in questa stagione.


I CONVOCATI DI LAZIO-FIORENTINA:

PORTIERI: Marchetti, Bizzarri, Strakosha

DIFENSORI: Biava, Dias, Radu, Ciani, Pereirinha

CENTROCAMPISTI: Cana, Ledesma, Onazi, Mauri, Ederson, Lulic, Gonzalez, Hernanes

ATTACCANTI: Floccari, Kozak, Saha


 

PROBABILE FORMAZIONE:

Lazio(4-1-4-1): 22 Marchetti – 17 Pereirinha, 20 Biava, 3 Dias, 26 Radu – 24 Ledesma – 7 Ederson, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 19 Lulic – 99 Floccari



Cittaceleste.it


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy