VIDEO – Petkovic in conferenza, “Contro tutto e tutti!”

VIDEO – Petkovic in conferenza, “Contro tutto e tutti!”

ISTANBUL – Alla consueta conferenza stampa della vigilia Vladimir Petkovic si presenta con la consapevolezza di chi sa che l’indomani lo aspetta un esame molto importante. Fare un buon risultato sul campo del Fenerbahce significherebbe fare un grandissimo passo avanti verso le semifinali: GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA!Lei conosce già…


ISTANBUL – Alla consueta conferenza stampa della vigilia Vladimir Petkovic si presenta con la consapevolezza di chi sa che l’indomani lo aspetta un esame molto importante. Fare un buon risultato sul campo del Fenerbahce significherebbe fare un grandissimo passo avanti verso le semifinali: GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA!

Lei conosce già il Fenerbahce, che partita si aspetta e la doppia sfida con i turchi è più importante del derby?
“L’avversario è molto valido, a livello europeo, sicuramente con questo campo e con questo pubblico hanno un piccolo vantaggio. Noi dobbiamo sfruttare le nostre caratteristiche per affrontare bene e dominare anche qui. Esiste solo la partita di domani e da venerdì penso a quella dopo”.

Come sta Biava?
“Tutti i 19 stanno bene e possono giocare. Chi entra domani dimostrare di essere il migliore”.

Stesso discorso per Hernanes?
“Vale lo stesso per Hernanes. Si deve sfruttare ogni momento per dimostrare e dare tutto per la squadra”.

La gara di ritorno senza pubblico è un problema?
“Loro hanno due vantaggi: un pubblico come il 12° uomo e poi sono più abituati a giocare senza pubblico. Noi combattiamo con tutto e tutti e queste cose non devono portarci lontano dall’obiettivo”.

Che partita sarà con il fattore ambientale e come si affronta?
“Noi abbiamo già lavorato con i video nei quali tutti i giocatori hanno visto di cosa si tratta. Ci sono cose molto stimolanti ma dobbiamo essere capaci di calmare loro e il pubblico”.
Cana risponde alla stessa domanda: “Il mister come me conosce il calcio turco e come ha detto ci aspetta una squadra di valore che inizierà la partita a 100 all’ora. Dobbiamo essere pronti per reagire ed entrare in partita”.

Viste le sue esperienze passate come entrerete in campo domani e come si comporterà con allenatore avversario?
“Le situazioni sono diverse con un avversario che è migliorato, Con lo Young Boys abbiamo sfruttato le nostre doti e siamo stati fortunati a portare il risultato a casa. Una piccola squadra svizzera che ha fatto tutto il possibile per prendere punti. Ora arrivo qui con una squadra migliore e cercheremo noi di dominare e produrre il nostro gioco”.

Come agirà per il discorso relativo al terzino destro, abbiamo visto che li ha provato Gonzales e Lulic?
“Ho provato anche altri due lì. Stankevicius e Onazi”.

Cana per te è un anticipazione del derby di Roma
“E’ una partita particolare, ho giocato qui e sono un tifoso del Galatasaray, sarà speciale per me. Ma essendo un professionista mi concentro su quello che devo fare. Aiurterò i miei compagni ad ambientarsi ma lo sanno tutti cosa ci aspetta”.

Miro Klose domani sarà pronto per giocare dall’inizio?
“E’ pronto, se è convocato. L’ultima partita ha fatto benissimo. Vediamo deciderò dopo l’allenamento se proporlo dall’inizio”.

cittaceleste.it

TI CONSIGLIAMO ANCHE:

WWW.RESIDENZANUOVACEPPETA.IT

WWW.YOUCUGARETTE.IT

WWW.SIVER.IT

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy