FORMELLO – Reja nasconde la sua Lazio

FORMELLO – Reja nasconde la sua Lazio

SEDUTA POMERIDIANA – Reja prepara il derby e lo fa non mostrando troppo la sua Lazio e quello che il tecnico goriziano ha in mente. Provati due moduli, un 3-4-3 con Berisha in porta, Biava, Novaretti e Radu a formare il reparto difensivo, Pereirinha, Onazi, Ledesma e Lulic a centrocampo…

SEDUTA POMERIDIANA – Reja prepara il derby e lo fa non mostrando troppo la sua Lazio e quello che il tecnico goriziano ha in mente. Provati due moduli, un 3-4-3 con Berisha in porta, Biava, Novaretti e Radu a formare il reparto difensivo, Pereirinha, Onazi, Ledesma e Lulic a centrocampo e i tre lì davanti con Candreva, Perea e Kakuta. Dall’altra parte un 4-2-3-1 con Marchetti , Cavanda, Cana, Ciani, Crecco, Gonzalez, Minala e poi Biglia, Felipe Anderson, Mauri e Keita alle spalle di Klose. Lavoro in palestra per Postiga, Konko e Dias.

 

FORMELLO – Prima delle due sedute odierne per la Lazio sotto un clima che ha visto la pioggia alternarsi, finalmente, a delle schiarite. Riscaldamento in palestra per circa 30 minuti poi tutti agli ordini di Edoardo Reja sul centrale del Centro Sportivo. Infiammazione al ginocchio per Candreva che ha lavorato a parte al Mirko Fersini. Lavoro differenziato anche per Konko e Postiga. Per loro il Derby è a forte rischio. Il tecnico goriziano proverà in particolar modo a recuperare Konko. L’esterno francese gli da particolari garanzie contro la velocità e l’esuberanza di Gervinho. Reja sa che se Konko sta bene è il più forte dei terzini a sua disposizione li sulla destra.

Il mister Marchetti, invece, s’infittisce. Sente ancora fastidio all’adduttore ma agli ordini di Grigioni lavora regolarmente. Si vocifera di un principio di pubalgia. Dallo staff medico non filtra nulla di ufficiale in questo senso. Reja però sembra tranquillo: Berisha ha risposto bene, piace, e potrebbe far sua la maglia da titolare nella stracittadina. Finale di seduta con tanto lavoro atletico e smarcamenti con il pallone. Un semplice possesso palla, presto per la tattica.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy