FORMELLO – L’università a scuola di Lazio – FOTO

FORMELLO – L’università a scuola di Lazio – FOTO

FORMELLO – Seduta molto particolare in vista della preparazione al match di campionato contro il Cagliari dove la Lazio è chiamata a riscattarsi dalla brutta prova contro l’Atalanta. La seduta infatti inizia con 20 minuti di ritardo rispetto al previsto,c’è stato un faccia a faccia tra Reja e la squadra…

FORMELLO – Seduta molto particolare in vista della preparazione al match di campionato contro il Cagliari dove la Lazio è chiamata a riscattarsi dalla brutta prova contro l’Atalanta. La seduta infatti inizia con 20 minuti di ritardo rispetto al previsto,c’è stato un faccia a faccia tra Reja e la squadra per capire bene le cose che non andavano dopo la brutta prestazione contro gli uomini di Colantuno.

ASSENTI CANDREVA E LEDESMA – Oltre ai lungodegenti Ederson e Helder Postiga non hanno preso parte alla seduta anche Candreva, che era all’interno del centro sportivo di Formello e Ledesma alle prese con un lavoro probabilmente in palestra per recuperare dal problema al ginocchio. Mentre si è aggregato al gruppo il giovane Minala

DIAS DIFFERENZIATOAndrè Dias dopo i controlli in clinica, ha fatto un lavoro differenziato sulla corsa ad un buon ritmo ed ha anche assaggiato il pallone dopo aver fatto degli esercizi su Skip e cambi di direzione, la sua presenza a Cagliari resta però in fortissimo dubbio.

IL LUNEDì DEL CALCIO – Alla seduta hanno assistito sugli spalti del Fersini anche gli allievi e i docenti della facoltà di Scienze Motorie dell’ Università di Tor Vergata negli appuntamenti legati alla rassegna “Il Lunedì del Calcio” di cui Alberto Bollini è relatore. Nell’incontro di oggi infatti era previsto come appuntamento “LA SEDUTA DI ALLENAMENTO” proprio presso iil centro sportivo di Formello.

SUGLI SCUDI MAURI E KLOSE – Dopo una parte dedicata al lavoro atletico, c’è stata la classica partitella finale a campo ridotto dove si sono distinti Mauri e Klose autori di goal di pregevole fattura. Il punteggio finale si è fissato sul 5 a 1 per i non fratinati.

 

Ecco le due formazioni schierate:

 

Berisha ciani minala pereirinha Crecco Gonzalez Cavanda Keita Perea

 

Strakosha Novaretti Konko Radu Biglia Onazi Mauri Klose Kakuta

 

KAKUTA CECCHINO, ANDERSON SVOGLIATO – La seduta è terminata con un allenamento su attacco e difesa e su tiri in porta dove hanno partecipato Mauri, Kakuta, Felipe Anderson, Crecco e Perea. Il francese è risultato essere un cecchino infallibile non fallendo quasi mai il bersaglio, mentre il brasiliano sembrava molto svogliato, quasi non gradisse la sua attuale collocazione tattica.

 

 

Cittaceelste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy