FORMELLO – Pioli fa un turn-over ragionato. Morrison rischia, tentazione Mauri falso-nove

FORMELLO – Pioli fa un turn-over ragionato. Morrison rischia, tentazione Mauri falso-nove

Morrison rischia di finire in panchina, tentazione Mauri falso-nove

Berisha

(Pubblicata ieri 30 set) FORMELLO – Morrison rischia ancora il posto da titolare. Tutto, a favore di Milinkovic-Savic. La sensazione della vigilia – infatti – è che Pioli possa schierare il quartetto offensivo visto nel secondo tempo del match vinto contro il Verona. Keita e Felipe Anderson sono sicuri del posto, con Milinkovic-Savic – appunto – in vantaggio su Morrison nel ruolo di trequartista. Si rivedono in campo anche Konko e Matri, ma le indiscrezioni che filtrano fanno pensare che l’ex Milan scalderà i motori a partita in corso, con Mauri pronto a prendersi le spalle dell’attacco nel ruolo di falso-nove. Nel 4-2-3-1, sulla mediana Cataldi è sicuro del posto con Onazi pronto a sgomitare insieme a Biglia per il posto da titolare. Intanto Parolo e Lulic hanno svolto un lavoro differenziato al pari di Djordjevic. Per questo risulta al momento molto difficile vederli in campo. Il Principito viene da un lungo stop e lo stesso Pioli in conferenza ha detto che dovrà valutare se il ragazzo è in grado di reggere tre partite consecutive oppure no. Davanti a Berisha, il quartetto difensivo vedrà il ritorno di Radu sul versante sinistro, con la coppia centrale formata da Mauricio e Hoedt, con cui Pioli ha avuto un bel colloquio ad inizio seduta. Sulla destra l’inossidabile Dusan Basta, un’autentica garanzia per il mister parmense.

PROBABILE FORMAZIONE / LAZIO (4-2-3-1): Berisha;Basta,Mauricio,Hoedt,Radu;Onazi,Cataldi;Felipe Anderson,Milinkovic-Savic,Keita;Mauri. All. Pioli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy