FORMELLO – Pioli torna al 4-2-3-1, Biglia c’è e ci crede

FORMELLO – Pioli torna al 4-2-3-1, Biglia c’è e ci crede

FORMELLO – Andata e ritorno, non si cambia contro la Roma. Pioli ha in testa il modulo del 4-2-3-1 che gli ha permesso di avere maggiori consapevolezze contro la Roma, finendo il primo tempo sul punteggio di 2 a 0. Dentro quindi capitan Mauri che avrà il compito di galleggiare…

 

FORMELLO – Andata e ritorno, non si cambia contro la Roma. Pioli ha in testa il modulo del 4-2-3-1 che gli ha permesso di avere maggiori consapevolezze contro la Roma, finendo il primo tempo sul punteggio di 2 a 0. Dentro quindi capitan Mauri che avrà il compito di galleggiare sulla linea della trequarti a fianco di Candreva a destra e Felipe Anderson a sinistra. In avanti Klose guiderà quasi sicuramente l’attacco, poche chance per Djordjevic nonostante il doppio palo contro la Juventus.

In difesa visto il certo forfait di Radu, Lulic scalerà sulla linea dei terzini con il pacchetto arretrato completato da De Vrij e Gentiletti al centro e Dusan Basta a fare il motorino sulla destra. Nella cerniera di centrocampo Parolo è sicuro del posto. Buone notizie arrivano da Biglia che si allena con i compagni ed è pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo. Le sue condizioni migliorano a vista d’occhio, se proprio non dovesse farcela tornerà Cataldi ad affiancare l’ex centrocampista del Parma, ma le quotazioni del vice Campione del Mondo salgono vertiginosamente. Domani la rifinitura chiarirà gli ultimi dubbi per Pioli che prenderà parola in conferenza stampa alle ore 16.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy