FORMELLO – Radu titolare.Petkovic non fa sconti, in tre per una maglia, Lulic e Biava sorridono

FORMELLO – Radu titolare.Petkovic non fa sconti, in tre per una maglia, Lulic e Biava sorridono

di FEDERICO TERENZI FORMELLO – Siamo alla vigilia della sfida contro il Parma, un crocevia fondamentale per la stagione della Lazio e per rinsaldare il rapporto tra il tecnico e la squadra. RADU-KONKO SI ALLENANO – La rosa a disposizione è al completo, esclusi i lungodegenti Biava, Lulic e Dias…

di FEDERICO TERENZI

FORMELLO – Siamo alla vigilia della sfida contro il Parma, un crocevia fondamentale per la stagione della Lazio e per rinsaldare il rapporto tra il tecnico e la squadra.

 

RADU-KONKO SI ALLENANO – La rosa a disposizione è al completo, esclusi i lungodegenti Biava, Lulic e Dias che non ci sono, oltre a Gonzalez che è stato convocato con l’ Uruguay e non sarà a disposizione per la trasferta ducale. Discorso diverso per Ciani fermato dal giudice sportivo. Le buone notizie arrivano sulle fasce laterali difensive con Konko e Radu che hanno svolto l’ intera seduta di allenamento, dopo i problemi fisici accusati nei giorni scorsi.

 

LA SEDUTA – Si comincia con una serie di giri di campo attorno al campo ed esercizi fisici. Poi il gruppo viene diviso in tre tronconi per effettuare esercizi legati al possesso palla su uno spichio della metà campo e sulla velocità dei passaggi massimo un tocco per trovare il compagno più vicino. Infine partitella a campo ridotto.

 

MODULO 4-3-3 – Petkovic ha scelto il modulo, confermando il 4-3-3 ed affidandosi ai migliori. La squadra fratinata ha tutta l’ aria di essere quella che scenderà in campo contro il Parma: Marchetti in porta, Radu, Cana, Novaretti e Konko, sulla difesa. A centrocampo spaioz al trio Onazi, Ledesma Hernanes, i nattacco Keita e Candreva larghi a sostegno di Klose.

 

CONCILIABOLO KLOSE-PETKOVIC – Durante la partitella, c’è stato un fitto dialogo tra Klose e il mister sul ruolo degli esterni di attacco che si devono allargare sempre di più per dare aria alla manovra della Lazio.

 

LULIC E BIAVA DI CORSA- Si sono rivisti anche Lulic e Biava che hanno svolto un lavoro diffeenziato sulla corsa attorno al campo di gioco e forzando sul finire dell’ allenamento, non è escluso un loro rientro dopo la sosta del camponato.

 

LA PARTITELLA- Il match si conclude due a zero per i fratinati con goal di Candreva e una prodezza di Hernanes che, con un doppio passo salta due compagni mette a sedere Berisha e lo supera con un pallonetto, roba da alta scuola.

 

IN TRE PER UNA MAGLIA – L’ unico dubbio di formazione riguarda il ruolo di terzino destro. All’ inizio Konko ha giocato con i titolari per poi dare spazio a Pereirinha. Le percentuali giocano a favore del francese, con il portoghese ed il belga leggermente più indietro.

 

TEGOLA EDERSON – Verso metà allenamento Ederson accusa un problema alla coscia sinistra, il medico Salvatori corre subito per sincerarsi delle sue condizioni. Il brasiliano guarda sconsolato i compagni ed abbandona il terreno di gioco.

 

PROBABILE FORMAZIONE

 

Lazio (4-3-3):Marchetti;Konko,Cana,Novaretti,Radu;Onazi,Ledesma,Hernanes;Keita, Klose, Candreva.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy