FORMELLO – Gonzalez spera, Klose no. Dubbio Konko

FORMELLO – Gonzalez spera, Klose no. Dubbio Konko

FORMELLO – Altra tegola in casa Lazio. Dopo lo stop di Klose registrato ieri(oggi ha ripreso a ritmi blandi), l’allenamento odierno ha lasciato in dote un altro dubbio di formazione, quello relativo al terzino destro Abdoulay Konko. Il francese quest’oggi ha accusato unn problema al polpaccio, è riscorso immediatamente ad…

FORMELLO – Altra tegola in casa Lazio. Dopo lo stop di Klose registrato ieri(oggi ha ripreso a ritmi blandi), l’allenamento odierno ha lasciato in dote un altro dubbio di formazione, quello relativo al terzino destro Abdoulay Konko. Il francese quest’oggi ha accusato unn problema al polpaccio, è riscorso immediatamente ad un massaggio terapeutico, ma non ha potuto concludere la seduta. L’eventuale assenza deve essere messa in conto da parte di Petkovic, con Cavanda già in preallarme per una maglia da titolare. Buone notizie da Candreva e Dias: il primo è rientrato regolarmente in gruppo, mentre il brasiliano continua a lavorare senza problemi di sorta. Fase interlocutoria per quanto riguarda Alvaro Gonzalez. Le notizie di ieri lascavano preagire un forfait quasi certo, ma il motorino biancoceleste sta lavorando sodo per esserci al Barbera. Svolto un iniziale protocollo differenziato, si è poi unito ai compagni per la svolgere la seconda parte della seduta, incentrata sulla tattica. Se non dovesse farcela è pronto un cambio di modulo.



Al vaglio delle ipotesi – Il tecnico l’ha ormai inserita nel novero delle possibili alternative tattiche, che contro il Palermo potrebbe diventare una vera e propria necessità. Cana è in forma smagliante, potrebbe essere riproposto al centro della difesa con Biava e Radu ai suoi fianchi. Ledesma inamovibile in cabina di regia, alle spalle di una linea a quattro così composta: Cavanda a destra, Lulic sull’out mancino, Candreva ed Hernanes mezzeali, Mauri a supporto dell’unica punta Sergio Floccari. Più difficile l’avanzamento di Cana in mediana, che permetterebbe di mantenere la liea a quattro dietro, dove entrerebbero in ballottaggio Dias e Ciani per un posto accanto a Biava. La giornata di domani, sarà fondamentale per uscire dal campo delle ipotesi e capire le forze a completa disposizione di Vladimir Petkovic.

Infermeria, c’è ottimismo – In controtendenza con quanto emerso dal campo, il medico sociale Stefano Salvatori, è speranzoso sulle possibilità di impiego di tutti gli effettivi disponibili, tranne uno: ”Al momento l’unico indisponibile è Ederson. Per il resto non ci sono situazioni preoccupati, abbiamo la giornata di domani per valutare e cercheremo di metterli tutti a disposizione del tecnico”. Dichiara Salvatori ai microfoni di Lazio Style Radio, che però lascia anche intendere che, tra gli otto calciatori citati nel bollettino medico di ieri, oltre il brasiliano, un altro non ce la dovrebbe fare: ”Oltre Ederson, forse solo uno non ce la farà. Gli altri sovrebbero rispondere tutti alla convocazione, sono fiducioso”. L’associazione sembra scontata: Klose non ce la farà.

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy