• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Reja sorride: Gonzalez stringe i denti. Ma Dias è ancora out

Reja sorride: Gonzalez stringe i denti. Ma Dias è ancora out

FORMELLO – Nuvole grigie sul centro sportivo di Formello, ma, almeno per mister Reja, un raggio di sole comincia a squarciare le nuvole. La buona notizia è che Gonzalez ha preso parte all’allenamento insieme al gruppo e, quindi, ci sono buone possibilità di vederlo in campo contro la Sampdoria, el…

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Nuvole grigie sul centro sportivo di Formello, ma, almeno per mister Reja, un raggio di sole comincia a squarciare le nuvole. La buona notizia è che Gonzalez ha preso parte all’allenamento insieme al gruppo e, quindi, ci sono buone possibilità di vederlo in campo contro la Sampdoria, el Tata vuole accendere il motorino dopo il tagliando di controllo effettuato oggi.

DIAS OUT – Ormai è quasi certo il forfait di Andrè Dias che, anche oggi, non si è allenato con il gruppo. Il suo recupero quindi sembra assai improbabile per questa partita, potrà forse riprendere ad allenarsi regolarmente la prossima settimana. Oggi, a differenza di altri venerdì, qualche prova tattica è stata fatta, impreziosita da una sfida 7 vs 7, mentre Reja ha lavorato con gli attaccanti, affidando a Bollini il lavoro con i difensori e i centrocampisti.Il modulo ormai è il collaudato 4-3-3, in difesa dovrebbero agire sugli esterni Konko e Radu, in difesa accanto a Biava, agirà Cana in netto vantaggio su Ciani che non ha convinto a pieno contro il Parma. A centrocampo si torna a 3, con Biglia nel ruolo di regista, Lulic mezz’ala sinistra e uno tra Gonzalez e Onazi a contendersi la terza maglia. In avanti Keita e Candreva sugli esterni a supporto di Miroslav Klose. In porta Marchetti resta in vantaggio su Berisha, mister Reja vuole dargli fiducia nonostante la prova non convincente contro la squadra di Donadoni.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy