INFERMERIA – Dias e Floccari in Paideia: Niente derby

INFERMERIA – Dias e Floccari in Paideia: Niente derby

ROMA – Doppia visita quest’oggi alla clinica Paideia, con le presenze di Andrè Dias e Sergio Floccari, per sostenere un controllo sullo stato dei rispettivi infortuni. Il primo ad arrivare, alle 13:05, è stato il centrale brasiliano, alle prese con la lesione all’adduttore che l’ha fermato la scorsa settimana. Per…

ROMA – Doppia visita quest’oggi alla clinica Paideia, con le presenze di Andrè Dias e Sergio Floccari, per sostenere un controllo sullo stato dei rispettivi infortuni.

Il primo ad arrivare, alle 13:05, è stato il centrale brasiliano, alle prese con la lesione all’adduttore che l’ha fermato la scorsa settimana. Per lui riposo assoluto fino ad oggi, dove ha ricominciato con un lavoro in acqua. A seguito della risonanza magnetica effettuata, il quadro clinico sembra migliorato, ma il suo recupero è ancora lontano. Niente Istanbul e niente derby, come da programma.

A stretto giro di orologio è toccato a Sergio Floccari.  Per lui un controllo allo stato del flessore della coscia destra, con un esito in corso di verifica. Di sicuro ci sarà la sua assenza per giovedì in Turchia.

Aggiornamento ore 17:00:

Sulla condizione dei due biancocelesti, ha parlato il responsabili dello staff sanitario della SSLazio, il dott. Roberto Bianchini: “Ci sono miglioramenti quotidiani per Dias, mentre Floccari  comincerà a intensificare il lavoro differenziato di preparazione – dichiara Bianchini ai microfoni di Lazio Style Radio – Dias in 10-15 gironi dovrebbe tornare a disposizione. Floccari sta intensificando il lavoro ma non è un rientro immediato, per lui niente derby”.

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy