Konko ok, tempi lunghi per Radu

Konko ok, tempi lunghi per Radu

FORMELLO – La situazione infermeria in questa settimana, tranne per i soliti noti Radu e Diakitè, ha vissuto la piacevole novità del ritorno di Konko(ieri in campo per 90′), ma ha registrato lo stop di Gonzalez. In più sono arrivate ulteriori conferme, positive s’intende, sul precorso di recupero di Cristian…

FORMELLO – La situazione infermeria in questa settimana, tranne per i soliti noti Radu e Diakitè, ha vissuto la piacevole novità del ritorno di Konko(ieri in campo per 90′), ma ha registrato lo stop di Gonzalez. In più sono arrivate ulteriori conferme, positive s’intende, sul precorso di recupero di Cristian Brocchi. Situazioni messe a punto dal medico sociale biancoceleste Stefano Salvatori, attraverso i microfoni di Lazio Style Radio:

GONZALEZ“Oggi ha diviso il lavoro tra piscina e palestra. Se tutto andrà per il verso giusto, domani potrà fare un corsetta. Ad ogni modo nei giorni a venire, programmeremo un unteriore controllo, per poi decidere quando riconsegnarlo al tecnico”.

RADU“Sotto consiglio del consulente ortopedico Stefano Lovati, sta lavorando in un centro specifico di riabilitazione, dove dopo pochi giorni abbiamo già avuto riscontri positivi. Per tutta la prossima settimana continuerà in questo modo, alternando con un pò di lavoro a Formello. Al termine dei 15 giorni indicati dallo stesso dottor Lovati, valuteremo i tempi di rientro del calciatore”.

BROCCHI “Entro una, massimo due settimane potremmo riaverlo al top. Gli indizi sono incoraggianti, perchè ad oggi, non manifesta più fastidi o disturbi nella zona colpita dal trauma”.

KONKO – “Era importante capire la reazione del muscolo, ma anche delll’arto, a distanza di dodici ore dalla fine della partita. Ieri sera abbiamo scambiato qualche parola, è andato tutto bene e sembra che la problematica sia superata”.


F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy