Lazio, l’11 anti Bayer al lavoro: Pioli pensa a Milinkovic-Savic. De Vrij ha la febbre ma ci prova… – VIDEO

Lazio, l’11 anti Bayer al lavoro: Pioli pensa a Milinkovic-Savic. De Vrij ha la febbre ma ci prova… – VIDEO

Commenta per primo!
Kishna

(pubblicato ieri alle ore 20.50)

FORMELLO – Marchetti non c’è, Djordjevic neanche. Il portiere della Lazio resta out per la frattura delle due costole. Grigioni prende quindi a bombardare Berisha e Guerrieri. I due portieri restano attivissimi per tutta la seduta di rifinitura partecipando sia alla messa in moto col pallone, sia alla partitella a metà campo. Prove tattiche finali di 4-3-3. Confermato lo schieramento tanto chiaro a Pioli con l’estremo difensore albanese tra i pali. Davanti a lui Basta, De Vrij-Gentiletti e Lulic. Dubbi solo sull’olandese. Ha ancora la febbre, non si è allenato neanche oggi. Proveranno tramite antipiretici a rimetterlo in piedi domani sera. Filtra ottimismo. L’alternativa resta Mauricio. Biglia e Parolo sono i due su tre sicuri del posto. Milinkovic-Savic resta in leggero vantaggio come mezz’ala destra davanti a Cataldi e Onazi. Lo lascia presagire anche la prova tattica con Cataldi testato come vice-Biglia.

Klose è sicuro del posto, sta bene, è carico. Vuole fortemente giocare in Champions. Al suo fianco agiranno Candreva e Felipe Anderson. Kishna la prima alternativa.

LA PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Felipe Anderson. All. Pioli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy