CONFERENZA – Petkovic: ”Lampard? Aspetto di..”

CONFERENZA – Petkovic: ”Lampard? Aspetto di..”

ROMA – Si riparte. La Lazio affronterà domani sera il Cagliari, in casa. Petkovic presenterà la gara in conferenza stampa, che dalle 15.00, potrete seguire live su cittaceleste.it Con una vittoria domani raggiungerebbe Mourinho e frebbe un recod con la Lazio… Ma queste statistiche, questi commenti, fanno piacere e spero…

ROMA – Si riparte. La Lazio affronterà domani sera il Cagliari, in casa. Petkovic presenterà la gara in conferenza stampa, che dalle 15.00, potrete seguire live su cittaceleste.it

Con una vittoria domani raggiungerebbe Mourinho e frebbe un recod con la Lazio…

Ma queste statistiche, questi commenti, fanno piacere e spero che saràù così anche infuturo. Quello che conta però sarà il risultato finale, mancano tantissime partite. Dovremo affrobtarne una dopo l’altra e cercare sempre di vincere

Si aspettava questa risposta dalla squadra?

Me lo aspettavo e abbiamo lavorato per il massimo possibile, forse avremmo meritato qualche punto in più. Abbiamo vissuto la prima parte del campionato in modo poditivo e dobbiamo cercare di migliorare ancora di più

Quando arrivò si chiedevano chi fosse, ora cosa è cambiato?

Non leggevo e non riuscivo a capire tutto. Daltras parte non mi interezzava tanto perchè seapevo che ci sarebberos state difficoltà. Quando si arriva in una nuova dimesione si fa fatica a convincere tutti quanti. Noi ci abbiamo messo un paio di mesi a capirci ed avere risultati. La mia filosiofia è di continuare a lavorare, si lavora oggi per stare meglio domani

Quanto è importante il rapporto con il presidente Lotito?

E’ un rapporto vero, forse uno dei miei pregi è aver portato calma e positività nell’ambiente, mi sembra che abbiamo cominciato a trasmetterlo anche all’esterno e l’ambiente ha risposto in maniera positiva. Con il presidente abbiamo trovato una sinergia da uomo a uomo, e insieme ai risultati abbiamo trovato un rapporto positivo

Si può parlare di Anti-Juve?

Noi crediamo sempre che possiamo giocarcela con tutti, consapevoli di dover dare il 100% ogni partita. Non siamo anti nessuno, ma siamo pro-Lazio e dobbiamo andare avanti così

Dopo sei mesi vissuti a  Roma, si è spiegato perchè la Lazio sembri sempre essere una delle tante?

Ultimamente c’è qualche attenzione in pèiù sulla nostra squadra. Non è normale perchè si dovrebbe valutare solo il meirto sportivo, ma in tutti i paesi ci sono diversi interessi. Come squadre che vendono più giornali o fanno più abbonamenti in tv, dobbiamo cercare di invertire la tendenza

Ha già pensato a come affrontare il Cagliari?

Non ho ancora parlato con la squadra dell’avversario. oggi dopo l’allenamento avremo video-riunione per farlo. Sicuramente il Cagliari ha domostrato di essere una squadra di valore, dalla metàcampo in su. Ha qualche difficoltà dietro, bigonerà prenderla con le pinze, ma premere sull’acceleratore fin dal subito.

Parco attaccanti sufficiente?

Non vado troppo oltre. per questa partita sarà sufficiente. Prossima settimana potremmo trovare altre conferme sul campo. I nostri giocatori valgono tanto, hanno avuto qualche difficoltà, ma con giovani come Rozzi e Kozak serve fiducia e paziaenza. Sicuramente abbiamo una rosa valida che può anche crescere.

Che tipo di attaccante serve per gicoare con Klose?

Noi volevamo prendere Burak, ma io come allenatore devo essere pronto a trovare la miglior collocazione con quelli a disposizione. in futuro potrremo fare altre valutazioni sulle nostre necessità, ma questo non è il momento

Si può puntare più in alto?

L’oboettivo deve essere più alto di dove siamo, perchè non bisogna guardare troppo indietro ma guardare avanti. Tutto dipenderà dalla Juventus, noi dobbiamo cercare di ottenere più punti possibili e dare più del 100%

Cosa si aspetta dal mercato?

Sappiamo che non si può facilmente stravolgere la sqadra e fare grandi cose, però se valutiamo che ci serve un innesto che può dare qualità supplementare, o giovani cher possono dare una spinta futura

Tutti si rinforzano. Non può non pensare che qualqcosa servirebbe anche alla Lazio…

Il primo rinforzo sono stati questi otto giorni di pausa. Vedremo quello che succederà nelle prossime settimane. Se troviamo qualcosa la società sarà pronta ad agire

Lampard le piacerebbe?

Lampard è un grande campione che ha dimostrato il suo valore nel Chelsea. Ma una valutazione la potrò dare solo quando lo vedrò sul campo tutti i giorni

Centrocampo servono rinforzi più di altri reparti?

Non è adesso il momento per valutare. Bisognerò vedere il mercato in uscita e poi cercare altro. Sicuramente non ci saranno stravolgimenti

Candreva come sta?

Migliora di giorno in giorno. Lui non ha fatto le vacanze e si è curato, da qualche giorno si allena normalmente e spero di poterlo convocare

Cosa teme del Cagliari?

La crisi del cagliari era di 10-12 giorni fa. Loro ci tengono a fare dimostrato e nelle ultime partite hanno dimostrato di essere una squadra valida, che ama giocare a calcio e fuori casa gioca a viso aperto. Noi però giochiamo in casa

Zarate anche una sua sconfitta?

Dove ci sono sconfitte ci sono acneh vittorie. E’ una differenza sottile. Abbiamo parlato anche troppo di lui e ora lasciamo riflettere tutti quanti, mentr noi ci concentriamo solo dalla partita di domani

Cosa ne pensa dell’amichevole interrotta ieri?

Non penso che in una partita normale di campionato si sarebbe interrotto, dipendi se tutto lo stadio o un gruppo di singoli avessre fatto certi cori. E’ un episodio vergognoso, i valori dello sport e dell’umanità non centrano nulla con questo. Si dovrebbe cominciare ad autoeliminare, da parte degli stessi tifosi, questi gruppi di persone. Altrimenti bisognerebbe agire più duramente e interrompere una partita neòl caso di fenomeni di massa.

Il riposo come medicina per sfatare il tabù alla ripresa?

Si vedrà domani, spero che chi è qui dall0anno scoros abbia imparaato la lezione. non ci sono mai pause e bisogna sempre affrontare qualdsiasi avversario con il massimo impegno. Sono sicuiro che domani scenderemo in campo con la giusta cattiveria e faremo la partita giusta”

L’inviato: Francesco Pagliaro

 



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy