Rivivi il LIVE – Petkovic, “Dimostreremo che..”

Rivivi il LIVE – Petkovic, “Dimostreremo che..”

FORMELLO – Oggi, l’allenatore biancoceleste Vladimir Petkovic, ha presentato in conferenza stampa, il match di domani sera che la Lazio disputerà allo stadio Olimpico contro il Napoli. Di seguito, quanto evidenziato da Cittaceleste. Si può dire che la partita con il Napoli vale un pezzo della stagione? Si e no..…

FORMELLO – Oggi, l’allenatore biancoceleste Vladimir Petkovic, ha presentato in conferenza stampa, il match di domani sera che la Lazio disputerà allo stadio Olimpico contro il Napoli. Di seguito, quanto evidenziato da Cittaceleste.

Si può dire che la partita con il Napoli vale un pezzo della stagione?

Si e no.. abbiamo già fatto tanto, e c’è ancora da fare. Vincendo avremmo la possibilità di avvicinarci alle prime due con tante possibilità di agganciare la Juventus.

Come sta la squadra? Nelle ultime 3 partite ha preso solo un punto, anche se a Genova ha risposto bene..

Non vedo nessuna difficoltà. Sono successi tanti episodi sfavorevoli, alcuni dei quali abbiamo provocato anche noi. Sono fiducioso, in questa settimana ho visto poco, oggi è il primo giorno che ci alleniamo tutti insieme.

Hernanes andrà in campo?

Stasera parlerò con lui, e con altri due che sono in dubbi. Domani mattina deciderò chi andrà in campo. I convocati? Non so quando li darò.

Il Napoli le fa paura?

Solo una cosa fa paura nella vita..questo è un gioco e noi dobbiamo prenderlo come tale. Ci confrontiamo con un avversario molto forte che tutti valutano come prima alternativa alla Juventus. Noi vogliamo dimostrare che non siamo solamente la terza in classifica, vogliamo competere per i vertici. Il Napoli lo aspettiamo da tanto tempo, anche per quanto accaduto all’andata, dove abbiamo perso in maniera “strana” dominando per i primi 20 minuti, prima che accadessero cose strane. Spero che i tifosi possano esserci vicini domani.

Quanto conterà l’assenza di Klose? E poi, lei punta solo al terzo posto?

Miro è molto importante ma io non voglio avere giocatori indispensabili. Floccari ha dimostrato di poter giocare benissimo, al posto o con Klose. Ci sono tanti giocatori che vogliono mettersi in mostra. vogliamo e dobbiamo tornare la Lazio che conosciamo.

Rispetto all’andata, quali errori non vorrà rivedere?

Noi in quella partita, ripeto, abbiamo dominato per i primi venti minuti. Eravamo vivi. Ora, anche nei momenti difficili non dovremo, come accaduto li, entrare nel panico.

E’ una Lazio più appannata? Se si, perchè?

Beh, abbiamo fatto più di 35 partite e sul livello psicofisico questo si sente. Chi non ha fatto tutte queste partite è avvantaggiato. Ma noi, dobbiamo avere tanta fame, da mostrare sul campo, dimenticando tutto ciò di bello o brutto che è stato fatto. Bisogna dare tutto per questa squadra

Ultimamente è venuta meno la solidità difensiva, questo la preoccupa?

I gol, sono venuti per responsabiltà individuali, da palle ferme, spesso. Dobbiamo migliorarci lì. Serve concentrazione e rigore. E tanta voglia di dare tutto.

L’assenza di Klose, può essere uno stimolo per gli altri?

Ogni presenza in campo deve essere uno stimolo a dare il massimo. Al 95% delle partite, è stato così. Domani se vogliamo e dobbiamo vincere, allora dobbiamo dare il 100%. Dobbiamo essere migliori del nostro avversario.

Il Napoli è forte come la Juve?

Leggendo e sentendo, entra in testa anche a me che per lo scudetto ci sono solo loro. Noi vogliamo dimostrare il contrario. Loro hanno valide individualità, hanno però dimostrato di avere delle carenze, che noi dobbiamo sfruttare.

Tenterete di mettere in fuorigioco Cavani?

Noi non giochiamo sul fuorigioco. Noi giochiamo compatti. Bisogna essere pronti, cambiando anche tatticamente e mentalmente in campo, ad affrontare Cavani e tutto il Napoli.

Saha giocherà?

Non si discute come giocatore, non è al top e qualche minuto potrà darci una mano.

Lotito ha parlato di squadra provinciale, quella vista a Genova..

Chiedetelo a lui, io difenderò sempre la mia squadra e il mio lavoro. Dimostreremo anche domani di essere grandi.

Ha preparato qualche tattica per fermare Hamsik?

Io non preparo mai tattiche contro un solo giocatore.

Contro il Napoli, servirà un impresa? Ha la sensazione che questa squadra sia pronta?

Abbiamo dimostrato anche in Coppa di essere forti. Sono sicuro che domani la mia squadra dimostrerà di essere grande, solida. Penso che riusciremo ad uscire vincitori dalla partita.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy