Mauri verso il forfait, c’è Ederson

Mauri verso il forfait, c’è Ederson

FORMELLO – La Lazio ha ricominciato a lavorare in vista della prossima sfida, questa volta in Europa League, in trasferta contro il Borussia Moenchengladbach. Lo ha fatto oggi alle 15 con tutti gli effettivi disponibili, tra i quali è venuto meno Mauri(Oltre i lungodegenti Brocchi e Klose) a causa della…

FORMELLO – La Lazio ha ricominciato a lavorare in vista della prossima sfida, questa volta in Europa League, in trasferta contro il Borussia Moenchengladbach. Lo ha fatto oggi alle 15 con tutti gli effettivi disponibili, tra i quali è venuto meno Mauri(Oltre i lungodegenti Brocchi e Klose) a causa della distorsione subita nel match di sabato, ma si è aggiunto Honorato Ederson. Il brasiliano, dopo l’apparizione di venerdi nell’allenamento di rifinitura, oggi ha confermato i suoi progressi sostenendo l’intera seduta assieme ai compagni. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronto già da giovedi, anche solo per la panchina. Volontà che condivide con Eddy Onazi, fresco di vittoria con la sua Nigeria in Coppa D’Africa, che spera nell’immediata convocazione per la partita d’andata con i tedeschi. Forze fresche, che potranno dare una grossa mano e favorire un sano turnover, soprattutto nei confronti di giocatori ultrautilizzati come Hernanes e Gonzalez. Da domani in poi ogni giorno sarà quello giusto per avere qualche indicazione tattica e dei probabili undici che partiranno dall’inizio.

Infermeria – Sugli infortunati di casa Lazio, ha fatto il punto il coordinatore sanitario biancoceleste Roberto Bianchini, dalle frequenze di Lazio Style Radio. Nessuna novità sui fronti relativi a Cristian Brocchi e Miroslav Klose: “Cristian sta leggermente meglio, deve sopportare il dolore dopo l’intervento di riduzione. Miro invece, sta proseguendo con l’immobilità dovuta all’applicazione del gesso”. Conferme invece, sulla buona ripresa di Ederson: “Il  ragazzo oggi ha fatto un allenamento completo, il programma prevederebbe una settimana tipo per poi riaggregarlo completamente, ma visti i progressi degli ultimi giorni, non escluderei di vederlo mercoledì in Germania”. Su Stefano Mauri infine, le notizie non sono incoraggianti in vista del prossimo impegno di Coppa: Oggi non si è allenato e abbiamo optato per un lavoro differenziato in acqua. La caviglia destra era dolente, domani riproveremo a vedere le condizioni.  Le percentuali di vederlo in Germania sono comunque molto basse, ma faremo tutto quello che possiamo per accelerare”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy