LAZIO-PALERMO – Petkovic: “Nessuno meritava di perdere”

LAZIO-PALERMO – Petkovic: “Nessuno meritava di perdere”

ROMA – Intervistato subito dopo il fischio finale Vladimir Petkovic ha analizzato alla perfezione la partita e la prestazione della sua squadra. La Lazio non è stata lucidissima, soprattutto durante il secondo tempo e il mister pensa che sia dipeso soprattutto da una questione di atteggiamento.Come commenta il gol annullato…

ROMA – Intervistato subito dopo il fischio finale Vladimir Petkovic ha analizzato alla perfezione la partita e la prestazione della sua squadra. La Lazio non è stata lucidissima, soprattutto durante il secondo tempo e il mister pensa che sia dipeso soprattutto da una questione di atteggiamento.

Come commenta il gol annullato a Floccari?
“Le immagini non lasciano dubbi, ma era molto difficile capirlo”.

Occasione persa per la Lazio?
“No, penso che vedendo tutto quanto il pareggio è giusto, nessuno meritava di perdere. Potevamo chiudere prima ma ci siamo abbassati troppo e non siamo riusciti a portare i 3 punti a casa”.

Come mai cambio nel secondo tempo?
“Vedendo quanto hanno fatto nel secondo tempo loro hanno fatto poco, hanno fatto due gol evitabili. Ho cambiato perché volevo fare superiorità sulle fasce e con tre punte. E’ andata male per il nostro atteggiamento”.

In trasferta bisogna dare di più?
“Si, bisogna osare di più, come abbiamo osato dopo il 2 a 1

In futuro Floccari-Klose?
“Sicuramente mi piace come ha dimostrato attaccamento alla maglia, l’impegno e la qualità con cui ha giocato. Merita di giocare anche in futuro”.

Perché ha abbassato Cana in difesa?
“Volevo spingere sulle fasce ma non siamo riusciti a concretizzare”.

C’è qualche argomento che in Italia è più seguito rispetto all’estero?
“In Italia si parla per due mesi del calciomercato. Giusto così, ci sono tanti media”.

cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy