Petkovic: ‘Rivoglio la mia Lazio’

Petkovic: ‘Rivoglio la mia Lazio’

FORMELLO – Domani la Lazio volerà a Catania, oggi il tecnico si presenta nella sala stampa, per presentare la gara nella tipica conferenza della vigilia. Tanti i temi affrontati, di cui alcuni spinosi come l’argomento Zarate. Che partita sarà domani? “E’ una partita delicata, contro una squadra che gioca bene…

FORMELLO – Domani la Lazio volerà a Catania, oggi il tecnico si presenta nella sala stampa, per presentare la gara nella tipica conferenza della vigilia. Tanti i temi affrontati, di cui alcuni spinosi come l’argomento Zarate.

Che partita sarà domani?

E’ una partita delicata, contro una squadra che gioca bene e in uno stadio nel quale il pubblico è il dodicesimo in campo. Per domani devo valutare, ho alcuni dubbi perché diversi giocatori non sono al 100%.”

E’ più preoccupato dal Catania, l’ambiente o l’arbitraggio?

Ultimamente ne abbiamo viste di tutte i colori,  temo un po’ tutte le cose insieme. Io voglio che la mia squadra sia sempre concentrata e concreta per tutta la gara, non solo per buona parte della partita”.

Nelle ultime tre partite solo due pareggi. E’ preoccupato?

Dobbiamo essere più concreti e concentrati fino all’ultimo minuto. Vedendo i gol subiti, sette sono arrivati su palle ferme, per una questione di concentrazione individuale. Non sono preoccupato, perchè nelle ultime tre partite mertavamo qualcosa di più. Dobbiamo migliorare, entrare al 100% e finire al 100%, senza cali di concentrazione.

A Catania formazione in funzione derby?
Come allenatore ho l’obbligo di pensare più in là, ma quello che cininteressa è portare via il massimo da Catania, poi pernsare all’uefa.

Brocchi e Radu sono pronti?
Brocchi potrebbe anche essere pronto, non so per quanto tempo. Radu è un pò un azzardo, si potrebbe anche fare, devo valutare.

Pesa troppo l’assenza di Klose?
Miaspetto qualche gol in più dagli altri attaccanti, per fortuna abbiamo trovato anche Mauri ultimamente. Il mudulo è legato ai giocatori che scenderanno in campo, prima deciderò gli uomini, poi come schierarli.

Le due punte possono essere riproposte in futuro?
Possono essere un’alternativa. Meglio con Mauri in appoggio ai due attaccanti, che possono funzionare di più quando la squadra gira meglio.

Gonzalez stanco?
Di giocatori stanchi ce ne sono diversi, ma non valuto solo quello. Servono ricambi ragionati, se avrò tutti a disposizione

Zarate come l’ha visto in settimana?
Zarate nn dipende da Klose, solo da se stesso. Questi ultimi due giorni ho visto un pò meglio, con più voglia di dimostare il suo valore, questo mi da speranza che possa tornare e avere la possibilità di mostrarlo sul campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy