PRIMAVERA: Guerrieri – Pace show

PRIMAVERA: Guerrieri – Pace show

L’Empoli strappa un punto al Mirko Fersini di Formello con una bella Lazio che domina la prima fase di gioca ma si equilibra agli avversari nella seconda. Ancora un Guido Guerrieri show che para tutto e lo fa in scioltezza. Voli oltre la traversa e prese fin troppo sicure. Grigioni…

L’Empoli strappa un punto al Mirko Fersini di Formello con una bella Lazio che domina la prima fase di gioca ma si equilibra agli avversari nella seconda. Ancora un Guido Guerrieri show che para tutto e lo fa in scioltezza. Voli oltre la traversa e prese fin troppo sicure. Grigioni è felice e il ragazzo si fa ammirare da una tribuna mai così piena. Oltre a Paolo Negro, a fare il tifo, c’è un Luca Crecco in continuo movimento sugli spalti dove, a metà tempo, arrivano anche Lucas Biglia e Federico Marchetti.

 

Mancavano solo i Re Magi a vedere la nascita di questa nuova Lazio Primavera che però stenta ancora a decollare. Tounkara non incide e ci pensa, come sempre, Palombi a insaccare il pallone. Oggi firma un solo gol perchè poco supportato dal degno erede di Mario Balotelli che ultimamente si fa sentire più per lamentele da prima squadra che per prodezze in campo. Ottima la prestazione di un Lorenzo Pace onnipresente che, da solo, non può certo vincere una partita. Un punto con la quarta in classifica che, però, non basta per riagguantare la Roma sempre più prima.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy