PRIMAVERA: FIORENTINA – LAZIO 0-2 (15′ Lombardi, 24′ Crecco)

PRIMAVERA: FIORENTINA – LAZIO 0-2 (15′ Lombardi, 24′ Crecco)

di FRANCESCA CUCCUINI La Lazio di Alberto Bollini è a Firenze per continuare il fantastico cammino che la sta confermando al vertice della classifica. Oggi il discorso è serio e più complicato del solito: scontro tra prime della classe. Fiorentina e Lazio, infatti, dividono il primato e sanno che oggi…

di FRANCESCA CUCCUINI

La Lazio di Alberto Bollini è a Firenze per continuare il fantastico cammino che la sta confermando al vertice della classifica. Oggi il discorso è serio e più complicato del solito: scontro tra prime della classe. Fiorentina e Lazio, infatti, dividono il primato e sanno che oggi non devono e non possono permettersi di sbagliare. I biancocelesti, campioni d’Italia, provengono dalla rocambolesca quanto divertente vittoria sui baresi, mentre, i viola hanno sotterrato il Crotone sotto sei reti. Tutto pronto a Fiesole, al campo “Poggioloni”, per il match primavera.

 

FIORENTINA (4-3-1-2): Lezzerini; Zanon, Madrigali, Empereur, Venuti; Petriccione, Berardi, Capezzi; Bangu; Fazzi, Gondo. A disposizione: Bardini, Ansini, Costanzo, Dabro, Di Curzio, Gulin, Mancini, Papini,  Paralta, Posarelli. Allenatore: Semplici

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Pollace, Ilari, Serpieri, Filippini; Murgia, Elez, Crecco; Lombardi, Fiore, Tounkara. A disposizione: Guerrieri, Mattia, Paterni, Oikonomidis, Pace, Sterpone, Silvagni, Milani, Palombi. Allenatore: Bollini

La diretta del match (premere f5 per eventuali aggiornamenti):

90’+4 TRIPLICE FISCHIO FINALE: LA LAZIO SI PRENDE QUESTA VITTORIA TANTO IMPORTANTE QUANTO DIFFICILE. DUE GOL E UN UOMO IN MENO PER IL PRIMATO ASSOLUTO DELLA CLASSIFICA! TANTO CUORE PER GLI UOMINI DI BOLLINI

90’+1 Saranno 4 i minuti di recupero

90′ SOSTITUZIONE: Ultimo cambio a disposizione di Bollini che ordina l’ingresso di Palombi per concedere il riposo a Lombardi

87′ Pericolo per la Lazio! Bangu si oppone a Strakosha ma spara il pallone alle stelle: l’arbitro fischia il fuorigioco

82′ Buona la conclusione di Fazzi ma Strakosha ci mette la mano e fa respirare la Lazio in questi ultimi minuti

79′ SOSTITUZIONE: Oikonomidis prende il posto di uno sfinito Crecco

76′ Bell’occasione per Lombardi che sfiora la doppietta ma viene fermano da un ottimo intervento di Lezzerini

75′ SOSTITUZIONE: Nella Fiorentina esce Capezzi che cede il posto a Costanzo

71′ AMMONIZIONE: Gondo si lascia cadere dopo l’intervento di Serpieri

63′ Arbitro in confusione! Bangu atterra malamente Fiore ma il direttore di gara non estrae alcun cartellino e la panchina romana si riversa in campo

60′ Bangu serve Gulin ma il suo destro termina al lato del palo

55′ Gulin lascia partire un destro molto pericoloso ma Strakosha salva il risultato!

54′ AMMONIZIONE: Fazzi prende il secondo giallo viola per simulazione. Il giovane toscano si lascia cadere in area

47′ SOSTITUZIONE: Bollini ordina il primo cambio e richiama in panchina Murgia per inserire Silvagni

FINE PRIMO TEMPO

45’+2 DUPLICE FISCHIO: LA LAZIO TORNA NEGLI SPOGLIATOI SUL VANTAGGIO DI 0 A 2 MA CON UN UOMO IN MENO

44′ Occasione per la Lazio!! Palla invitante di Lombardi che non viene afferrata da Fiore in area!!

42′ AMMONIZIONE: Primo giallo per la Fiorentina. Madrigali trattiene Fiore

37′ Le decisioni dell’arbitro alzano la tensione e sugli spalti c’è grande nervosismo

36′ ESPULSIONE: Tounkara si prende anche il secondo giallo e viene invitato dall’arbitro ad abbandonare il campo dopo un’entrata su Lezzerini

30′ AMMONIZIONE: Lombardi rimane a terra ma l’arbitro lo punisce con il cartellino giallo. Ammonizione più che discutibile mentre il ragazzo rimane a terra

26′ Lazio ancora pericolosa!! Tounkara tra cinque uomini riesce ad arrivare in porta ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco!

24′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! CRECCO APPOGGIA IN RETE UN PALLONE GIOCATO BENISSIMO DA TOUNKARA!!!!

19′ AMMONIZIONE: Tounkara entra in modo deciso su Fazzi

15′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! LOMBARDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! IL SUO TIRO DALLA DISTANZA ASSUME UN RIMBALZO CHE INGANNA LEZZERINI E SI INSACCA ALLE SPALLE DEL PORTIERE VIOLA!!

13′ Punizione per la Fiorentina: Petriccione prova la conclusione dalla distanza ma colpisce Crecco che rimane a terra

7′ La Fiorentina reagisce a sfiora il gol con Gondo ma Pollace è bravo a metterci una pezza e lasciare il pallone in angolo

1′ E’ subito Lazio!!! Tounkara sorprende la difesa viola! E’ bravo Lezzerini a deviare in calcio d’angolo!

14.30 Squadre in campo: il calcio d’inizio è per i padroni di casa

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy