PRIMAVERA: REGGINA-LAZIO 0-0

PRIMAVERA: REGGINA-LAZIO 0-0

ROMA – La Lazio primavera si trova in Calabria dove affronterà la Reggina. Campo in condizioni non perfette che ospiterà una sfida importante che può regalare un Natale molto più tranquillo a Tounkara e compagni che hanno ingranato la giusta marcia dopo la falsa partenza. Il primato c’è e bisogna…

ROMA – La Lazio primavera si trova in Calabria dove affronterà la Reggina. Campo in condizioni non perfette che ospiterà una sfida importante che può regalare un Natale molto più tranquillo a Tounkara e compagni che hanno ingranato la giusta marcia dopo la falsa partenza. Il primato c’è e bisogna tenerselo stretto per continuare a scacciare il pericolo Fiorentina che segue a soli tre punti di distanza. Dopo la goleada casalinga con l’Avellino, fanalino di coda, l’asticella si alza ma non di troppo vista la posizione comunque bassa dei calabresi.

 

REGGINA (3-5-2): Licastro; Cordova, Bochniewicz, Coppolaro; Contessa, Salandria, Perrone, Akuku, Pambou; Ammirati, Caruso. A disp.: Cetrangolo, Paviglianiti, Migliavacca, Condemi, Pontillo, Lancia, Aloi, Bramucci, Sorrentino, Russo, Mazzone, Gentilesca. All.:Zanin.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Ilari, Elez, Filippini, Pollace; Minala, Crecco, Murgia; Lombardi, Tounkara, Milani. A disp: Guerrieri, Mattia, Serpieri, Palombi, Pace, Silvagni, Oikonomidis, Steri, Fiore. All.: Bollini.

La diretta del match (premere f5 per eventuali aggiornamenti):

90’+3 TRIPLICE FISCHIO FINALE: Pareggio a reti bianche nel Sant’Agata di Reggio Calabria. Nessuna emozione e totale equilibrio tra i due club.

90’+2 Fiore non ce la fa dopo un contrasto: Lazio in dieci

90′ Saranno 3 i minuti di recupero

87′ AMMONIZIONE: Aloi prende il giallo e regala una punizione dal limite alla Lazio

85′ SOSTITUZIONE: Crecco lascia il posto a Silvagni

78′ Parte il pericoloso contropiede amaranto! La Lazio si salva dal tiro finale di Pambou

70′ AMMONIZIONE: Giallo anche per ELez che commette fallo su Contessa

69′ SOSTITUZIONE: Esce Cordova che lascia il posto a Sorrentino

67′ La punizione di ELez è pericolosa! Ma Licastro con una bella parata devia il destro e salva il rsultato

60′ SOSTITUZIONE: Bollini ordina l’ingresso di Oikonomidis al posto di Murgia

59′ SOSTITUZIONE: Akuku lascia il posto ad Aloi

57′ Il gioco si ferma per qualche minuto: non si trova un pallone regolamentare per riprendere il match

55′ Punzione pericolosa per la Lazio: Tounkara atterrato al limite dell’are. Alla conclusione c’è Lombardi il cui tiro termina di poco oltre la traversa

53′ SOSTITUZIONE: Condemi sostituisce Ammirati

51′ Il primo pericolo è il tiro di Minala che si perde di poco al lato del palo: la Lazio sembra iniziare a crescere

46′ Squadre di nuovo in campo: Per la Lazio c’è Fiore al posto di Milani

FINE PRIMO TEMPO

45’+1 DUPLICE FISCHIO: Squadre a riposo dopo un primo tempo fato di poche emozioni. Meglio i padroni di casa fino ad ora

45′ Sarà uno il minuto di recupero

40′ Cordova salta per contrastare Tounkara ma commette fallo: punizione per gli ospiti capitolini

34′ Lombardi ci prova di sinistro: la difesa calabrese è attenta e ribatte il tiro

26′ AMMONIZIONE: Murgia prende il primo giallo della gara

24′ Ancora i padroni di casa! Akuku impensierisce la retroguardia biancoceleste: Strakosha salva tutto

23′ Bello l’intervento di Filippini che salva la sua Lazio dall’avanzata di Ammirati!

15′ Arrivano i primi richiami di Bollini: “Troppo leziosi!”

9′ Arriva la prima occasione per la Lazio: Lombardi serve l’assist a Tounkara che ci prova di destro ma non riesce a superare l’attento portiere calabrese

4′ La prima conclusione è dei calabresi che ci provano con Ammirati! Strakosha è attento e para bene il tiro

14.30 Il primo pallone è della Lazio e viene giocato da Crecco

cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy