-VIDEO- Biava, Diakitè e Mauri: tre salti in Paideia

-VIDEO- Biava, Diakitè e Mauri: tre salti in Paideia

ROMA – Tris di presenze quest’oggi in Paideia, la clinica di riferimento della società biancoceleste, dove Biava, Mauri e Diakitè hanno effettuato i controlli per i rispettivi problemi. Noto quello del brianzolo, che si è fatto vedere la caviglia(sinistra ndr) che l’ha tormentato nelle ultimo mese, vittima della famosa, quanto…

ROMA – Tris di presenze quest’oggi in Paideia, la clinica di riferimento della società biancoceleste, dove Biava, Mauri e Diakitè hanno effettuato i controlli per i rispettivi problemi. Noto quello del brianzolo, che si è fatto vedere la caviglia(sinistra ndr) che l’ha tormentato nelle ultimo mese, vittima della famosa, quanto sfortunata, distorsione subita nell’esultare al gol di Floccari contro il Napoli. Dall’errata postura che ne è derivata, sono sorti diversi microproblemi, come quello al polpaccio destro risolto dieci giorni fa, il quale a creato a sua volta, un sovraccarimaento muscolare del flessore della coscia della stessa gamba. Grazie  alla sosta di due settimane, tutto dovrebbe risolversi senza problemi.

 

Diverso il discorso per Giuseppe Biava, che si è presentato alle 14 per il tipico “tagliando”. L’ex-Genoa non è più un ragazzino, da qualche giorno risente di un fastidio all’articolazione dell’anca, ragione per cui ha ultimamente giocato con il contagoccie. Anche per lui la sosta delle nazionali capita nel momento ideale.In questo periodo lo staffa sanitario conta di restituirlo al tecnico in perfetta forma.

Per quanto riguarda il fuori rosa francese, si è trattato di una visita lampo, durata appena 10 minuti. Probabilmente legata ad un breve cosulto, di cui sono però ignote le motivazioni. Si attende il bollettino medico della società il dettaglio dei vari responsi.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy