ESCLUSIVA – Giorgio Sandri: “Voglio battere il calcio d’inizio di Lazio-Inter organizzata dalle due Curve”

ESCLUSIVA – Giorgio Sandri: “Voglio battere il calcio d’inizio di Lazio-Inter organizzata dalle due Curve”

Su Lotito: “Ha fatto più Totti dell’attuale presidente della Lazio per la mia famiglia. Si è presentato un anno dopo su invito di Gianni Elsner”

Sandri

ROMAGiorgio Sandri, ospite negli studi di Cittaceleste Tv, ha fatto una richiesta in merito al match parallelo organizzato dai ragazzi delle due Curve di Lazio e Inter prima della sfida di domenica sera all’Olimpico: “Faccio un appello a tutti i tifosi. Questa partita parallela, è un bello spot per il calcio. Io li ringrazio per tutto quello che mi hanno dato in questi anni le due Curve, mi piacerebbe battere il calcio d’inizio di questa partita”.

LOTITO – “Totti ha fatto più di Lotito per la mia famiglia. Gianni Elsner ha permesso a Lotito di venire nella mia attività dopo un anno dalla scomparsa di Gabriele. La maglietta della Fondazione l’ha messa solo una partita, è una vergogna. Cosa gli sarebbe costato ricordarlo per un mese visto che la Lazio non ha sponsor? Un tempo scendeva dall’aereo Dino Zoff. Laziali svegliatevi, questo è un appello che faccio a tutti voi, non andate più allo stadio. Non date ossigeno a questa società. Gabriele non lo dimentica nessuno, è nel cuore di ogni laziale e di tutti i tifosi del Mondo. Gabriele ha fatto un piccolo miracolo, ha unito tutti”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy