ESCLUSIVA – “A Hiddink piaceva la Lazio”.

ESCLUSIVA – “A Hiddink piaceva la Lazio”.

ROMA – Ne abbiamo parlato in questi giorni. Al termine del match contro il Verona, Lotito non ci ha pensato due volte ed ha immediatamente bloccato Reja. Prima di stringere un accordo formale con il mister Goriziano però, il patron biancoceleste ha provato a sondare anche altre piste. Da quella…

ROMA – Ne abbiamo parlato in questi giorni. Al termine del match contro il Verona, Lotito non ci ha pensato due volte ed ha immediatamente bloccato Reja. Prima di stringere un accordo formale con il mister Goriziano però, il patron biancoceleste ha provato a sondare anche altre piste. Da quella che portava a Di Matteo a quella che conduceva invece a Trapattoni o Hiddink. Nello specifico, noi di Cittaceleste.it abbiamo avuto contatti approfonditi proprio con chi si è occupato dell’ex Real Madrid. Fabio Luigietti – ve ne avevamo già parlato un paio di giorni fa – ha fatto da intermediario per la Lazio (insieme ad Alessandro Da Silva che però lavorava dalla Germania), nel tentativo di portare a Roma il sei volte campione d’Olanda. Con lui, oggi, abbiamo realizzato un’intervista.

Quand’è che Lotito le ha dato mandato di contattare Hiddink?

Tutto è partito il 24 dicembre. Ci siamo sentiti per gli auguri e da lì è nata l’idea. Io ho dato a Lotito lo spunto e lui mi ha dato l’ok. Mi ha detto: “va bene, vedi che puoi fare. Vediamo di poterci parlare”.

 

Lotito le ha fatto richieste specifiche in merito? (Quanti soldi offrire al massimo per lo stipendio ad esempio)

No, no. Lui mi ha solo chiesto di verificare la sua disponibilità. Poi altri aspetti, compreso quello economico, sarebbero venuti in un secondo momento. Così, dopo aver avuto una certa disponibilità a parlarne, abbiamo affrontato anche quel genere di tematiche: non c’erano problemi sotto il punto di vista dei soldi.

Qual é stata la reazione di Hiddink alla proposta Laziale?

Da parte dei contatti che avevamo con la Germania e anche dell’avvocato di Hiddink, c’era assolutamente apertura. L’opzione Lazio interessava.

Riassumendo, perché Hiddink non siede oggi sulla panchina della Lazio?

Secondo me per due motivi principalmente. Il primo: c’era poco tempo. Tutto è partito il 24, di mezzo c’erano le feste. Hiddink era in Sud Africa e Lotito voleva chiudere tutto entro oggiperchè domani a Formello si riparte. La seconda motiviazione invece è perchè fra Hiddink e Reja, la soluzione più semplice era sicuramente la seconda.

In che momento Lotito le ha detto di aver virato su Reja (definitivamente) e di interrompere quindi ogni trattativa?

Ieri pomeriggio. Ci siamo sentiti, io chiedevo notizie e lui mi ha detto: “Non abbiamo tanto tempo, ho risolto in un altro modo”.

C’é qualche retroscena in merito a questa trattativa che non é uscito ancora fuori che le viene in mente e che ci puó raccontare?

No, no. Posso dirti che io essendo Laziale sicuramente tifavo per Hiddink e poi ho una mia idea riguardo questa situazione. I problemi alla Lazio non sono nati ieri, qualche tempo fa si sarebbe potuto intervenire già in maniera diversa, con nomi diversi. Con Mihajlovic, con Corini ad esempio. Se si voleva dare una svolta, Hiddnk sarebbe stato il nome giusto. Certo, avrebbe voluto delle garanzie di un certo tipo, però in 3 giorni tutto questo tempo per lavorarci non c’è stato.

Reja ha firmato fino al 2015: secondo lei resisterá sulla panchina della Lazio anche al termine dei prossimi 6 mesi?

Da quello che ricordo al suo addio alla Lazio, Reja non s’era lasciato bene con una parte della dirigenza. Questo potrebbe spiegare un cambio anche prima del termine del contratto, di cui però io non conosco i dettagli. Sono situazioni nelle quali non entro: come tifoso però spero solo il meglio per la Lazio. Sicuramente c’era la necessità di un nome importante per dare una scossa anche a tutto l’ambiente. Non riesco a capire delle situazioni. Perchè il ritorno di Nesta era una minestra riscaldata, e Reja no? Questa è una domanda che prima o poi farò a Lotito…

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy