Ag. Minala: “Contatti con 4-5 squadre”.

Ag. Minala: “Contatti con 4-5 squadre”.

ROMA – Nel corso della trasmissione Io Tifo Lazio in onda su Cittaceleste.it, è intervenuto l’agente Diego Tavano procuratore tra gli altri di Joseph Minala e Sebastian De Maio. Ecco le sue parole: “Minala aveva tanta voglia di giocare. Per lui è stata la terza presenza di quest’anno. E’ stato…

ROMA Nel corso della trasmissione Io Tifo Lazio in onda su Cittaceleste.it, è intervenuto l’agente Diego Tavano procuratore tra gli altri di Joseph Minala e Sebastian De Maio. Ecco le sue parole: “Minala aveva tanta voglia di giocare. Per lui è stata la terza presenza di quest’anno. E’ stato tesserato a dicembre ed è entusiasta. Deve continuare a lavorare anche per l’impegno delle Final Eight per raggiungere il titolo con la Primavera. Lui ha altri 2 anni di contratto al minimo. Non ci si aspettava questa esplosione e quindi è stato preso un accordo per così dire “prudente”. A breve quindi ridiscuteremo la situazione economica con la società. A me non piace fare proclami – precisa Tavano – tempo al tempo. Se partirà per il ritiro, lo farà con un adeguamento di contratto. L’interesse della serie B? Sì, mi hanno chiamato 4-5 società importanti per informarsi sul ragazzo. Secondo me però Joseph è un giocatore che puo’ starci tranquillamente in una rosa di serie A. Forza fisica, tecnica incredibile. Insieme a Tare valuteremo bene sul da farsi. Naturalmente mi auguro che possa rimanere in biancoceleste. Ha un bel legame con la tifoseria e questa è una cosa positiva. Lui vive e gioca a calcio per la sua famiglia. La sua è una storia incredibile, da chi è venuto dal nulla e che piano piano sta cercando di perseguire un sogno che è quello di diventare un atleta di buon livello. Mi hanno chiamato anche dalla nazionale camerunense, non sarà per questo mondiale, ma certmaente per la prossima Coppa d’Africa. I discorsi sulla sua età, ormai sono alle spalle…” 

 

Su Sebastian De Maio: “Ha fatto un grande campionato. Mi hanno chiamato tanti giornalisti, da tutta Italia. Ci sono coinvolgimenti e interessi ma niente di ufficiale. E’ contento di essere al Genoa con il quale è legato fino al 2017. Poi, mai dire mai. Lui alla Lazio? Beh è una piazza importante e il ragazzo potrebbe pensarci qualora arrivasse una chiamata”.

Se dovesse consigliare un giocatore alla Lazio? “Rispettando i parametri della società, posso fare il nome di Gerard Deulofeuè un calciatore del Barcellona che rientra dal prestio dall’Everton. Ma i giovani della Lazio sono molto interessanti. Bisogna avere un po’ di coraggio facendoli crescere con pazienza, elemento fondamentale per il futuro di questi ragazzi”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy