Cavasin: “Mauri assenza pesante” – ESCLUSIVA

Cavasin: “Mauri assenza pesante” – ESCLUSIVA

ROMA – Nel corso della trasmissione “IO TIFO LAZIO” in onda su Cittaceleste.it e condotta da Simone Ippoliti e Federico Terenzi è intervenuto in esclusiva Alberto Cavasin, ex allenatore della Sampdoria, prossimo avversario della Lazio in campionato. Una prima valutazione sul campionato dopo le prime dodici giornate “Beh la Roma…

ROMA – Nel corso della trasmissione “IO TIFO LAZIO” in onda su Cittaceleste.it e condotta da Simone Ippoliti e Federico Terenzi  è intervenuto in esclusiva Alberto Cavasin, ex allenatore della Sampdoria, prossimo avversario della Lazio in campionato. Una prima valutazione sul campionato dopo le prime dodici giornate “Beh la Roma è assolutamente una sorpresa come del resto il Verona, una squadra che l’altr’anno era in serie B. Napoli e Fiorentina hanno raccolto bei risultati e sono anche capaci di offrire un bel gioco. L’Inter si è ritrovata e poi c’è la conferma della Juventus. Il Milan ha una rosa superiore in proporzione alla posizione di classifica che occupa. Forse non riuscirà a recuperare come nella scorsa stagione, ma sicuramente si riprenderà a breve. La Lazio non è una delusione, ma ha avuto un periodo turbolento.  Petkovic è un ottimo allenatore, deve solo ritrovare la continuità di risultati e il tecnico può trasmettere nuovamente questa sicurezza. A fine campionato, per me può arrivare fra le prime 4 o 5. E’ pesato e sta ancora pesando l’assenza di Mauri. Oltre al livello tecnico, era importantissimo per l’equilibrio tattico e la difficoltà dei risultati, passa anche dalla sua assenza. Prevedo un futuro roseo per la Lazio”.

 

 

Cos’è che non ha funzionato in questo avvio di campionato biancoceleste?

“Un flop nella Lazio? Beh, sono i risultati. Il top è la forza dell’allenatore che secondo me ha gestito in modo positivo creando una base solida, che potrà essere utile per il futuro. E’ certamente un percorso importante che ha intrapreso la società biancoceleste”.

Domenica sulla panchina della Sampdoria ci sarà il doppio ex Sinisa Mihajlovic. Ecco cosa ne pensa Cavasin del nuovo ingaggio da parte della società doriana

Mihajlovic è un buon acquisto da parte della Sampdoria. La società doriana ha preso un allenatore che certamente avrà la capacità di tirar fuori il meglio dal gruppo. Poi, verrà accolto molto bene per i suoi trascorsi da calciatore. E’ un ambiente che gli vuole bene e questo conta tantissimo e lo può aiutare nel suo lavoro. Prima – prosegue Cavasin – c’era Delio Rossi, che secondo me ha sbagliato poco o nulla. Infatti, bisogna valutare bene anche il valore complessivo della squadra. La situazione di classifica è complicata e non penso che l’intervento di Mihajlovic possa garantire un grande salto, ma l’obiettivo è alla portata. Di certo, la società dovrà intervenire sul mercato. La famiglia Garrone  – conclude Cavasin – ha cercato di dare sempre stabilità e anche questi numerosi avvicendamenti sulla panchina, sono serviti per trovare un giusto equilibrio. Poi, anche la scomparsa di Riccardo Garrone ha destabilizzato un po’ l’ambiente”.

Sul match Sampdoria – Lazio, ecco chi secondo Cavasin sarà decisivo

“Penso che si guadagneranno la scena i due portieri, quindi prevedo una partita molto divertente, con tante emozioni, ricca di gol e con i due estremi veri protagonisti”. E su un Marchetti nazionale?“Penso che Prandelli abbia già chiara la gerarchia, con Buffon prima scelta e il portiere della Lazio come secondo. Non credo che le prestazioni dei singoli possano far sorgere qualche dubbio nella testa del commissario tecnico. Non manca troppo al mondiale e delle decisioni già sono state prese”. Sull’altro biancoceleste, quasi certo di un posto nella lista magica dei 23 Candreva è un giocatore che deve andare in nazionale. E’ un jolly importante, ha gamba ed è un calciatore di cuore. Merita sicuramente una convocazione per il Brasile. Son felice se la mia nazionale ha “Candreva nel suo arco”, quando gioca da sempre un ottimo contributo”.

Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy