Chiesa: “Petko allenatore preparato e Hernanes ha bisogno dei compagni”

Chiesa: “Petko allenatore preparato e Hernanes ha bisogno dei compagni”

ROMA – Nel corso della trasmissione “IO TIFO LAZIO” in onda su Cittaceleste.it e condotta da Simone Ippoliti, è intervenuto in esclusiva l’ex biancoceleste Enrico Chiesa, ora sulla panchina della Primavera della Sampdoria. “Stiamo facendo bene, veniamo da tre vittorie consecutive e siamo molto contenti di questo momento che stiamo…

ROMA – Nel corso della trasmissione “IO TIFO LAZIO” in onda su Cittaceleste.it e condotta da Simone Ippoliti, è intervenuto in esclusiva l’ex biancoceleste Enrico Chiesa, ora sulla panchina della Primavera della Sampdoria.

“Stiamo facendo bene, veniamo da tre vittorie consecutive e siamo molto contenti di questo momento che stiamo attraversando. Ora è un anno che sono sulla panchina della Primavera della Sampdoria ed è un percorso importante anche per me. Sto bene nel settore giovanile, qui è come una grande famiglia e c’è grande collaborazione. E’ naturale che in un percorso ci siano delle ambizioni (serie A ndr), ma adesso devo pensare alla crescita di questi ragazzi e a prepararli ad un salto di categoria”.

E proprio nella rosa della Samp, c’è un figlio d’arte, Mattia Lombardo: “Ha altre caratteristiche rispetto al padre. Lui è un centrocampista centrale dalle buone qualità. Attilio era la classica ala, un ruolo sempre più raro nel calcio di oggi. Come lui, mi vengono in mente Candreva e Cuadrado”.

 

Il cambio sulla panchina della Samp con l’arrivo di Sinisa Mihajlovic. Che momento è per la piazza di Genova?

“Momento particolare, ma non sono nella posizione di giudicare troppo. Non mi sembra una cosa carina da fare. Spero che la situazioni migliori e per fare un bilancio è ancora troppo presto. Bisogna aspettare”.

A Marassi arriva la Lazio. Momento non semplice per la squadra di Petkovic e anche per il Profeta Hernanes

“Sinceramente non mi immaginavo una situazione del genere. Nella scorsa stagione, quando la squadra viveva momenti di difficoltà, aveva la forza di reagire, quest’anno non è così. Penso che comunque Petkovic sia un allenatore preparatore e anche lui ha avuto tanti problemi per le varie indisponibilità. Ogni domenica, ha dovuto fare i conti con l’infermeria, senza trovare un assetto tattico stabile. La Lazio ha tutto il tempo di riprendersi anche perché ha una rosa valida”.
“Evidentemente Hernanes sta pagando il momento difficile della squadra. Ha bisogno – precisa Chiesa – dell’appoggio dei compagni per rendere al massimo. E’ di certo in grado di cambiare le sorti del match, ma finora non lo ha dimostrano”.

Tra passato e presente, sfida tra due punte tinte di biancoceleste: Crespo e Klose

“Entrambi sono due attaccanti centrali, ma ben diversi. Crespo, con il quale ho giocato in coppia ai tempi del Parma, era più di profondità. Giocatore da area di rigore capace di trasformare in gol la classica “palla sporca”. Klose invece è più utile al gioco della squadra. Torna di più, dialoga con le sponde ed è più mobile. E poi – conclude Chiesa – è veramente forte nei colpi di testa”.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy