Bollini-Foggia? No, Lotito lo vuole alla Lazio.

Bollini-Foggia? No, Lotito lo vuole alla Lazio.

ROMA – E’ girata la voce, e si è sparsa subito, di un accordo fra Alberto Bollini e il Foggia per la prossima stagione sportiva. Secondo quanto appreso in esclusiva da Cittaceleste.it, in realtà, non ci sarebbe nulla di concreto circa una trattativa fra l’attuale secondo di Reja e la…

ROMA – E’ girata la voce, e si è sparsa subito, di un accordo fra Alberto Bollini e il Foggia per la prossima stagione sportiva. Secondo quanto appreso in esclusiva da Cittaceleste.it, in realtà, non ci sarebbe nulla di concreto circa una trattativa fra l’attuale secondo di Reja e la squadra pugliese. La volontà di Bollini è quella di restare un punto fermo dalla Lazio, ora e nel futuro. Spera ci sia ancora la possibilità di costruire qualcosa perché a livello giovanile ha costruito tanto e vinto tanto, anche in funzione di una prima squadra dove, da secondo operativo di Reja, si è fatto apprezzare. Di vero c’è l’interesse reale di tantissime società, solo interesse per l’appunto. Sondaggi volti a carpire se c’è, ora o dietro l’angolo, la disponibilità di un allenatore capace di esaltare i talenti inespressi o che ancora devono maturare, affidandosi anche al bel gioco. Bollini però vuole rimanere alla Lazio, una volontà ferma, a prescindere dall’addio o meno di Edy Reja. Una volontà che collima con i pensieri di Lotito. Anche il presidente la pensa alla stessa maniera, è felicissimo dei risultati ottenuti. Per quello che è stato fatto Bollini merita un ‘suo ruolo’ nella società biancoceleste: il patron è stato chiaro.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy