• TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DELLA LAZIO? LE TROVI SUL CANALE 669 DELLA TUA TV! 24 ORE AL GIORNO!

Esclusiva, clamoroso Biglia: l’argentino sonda il ritorno, ma la Lazio dice no

Esclusiva, clamoroso Biglia: l’argentino sonda il ritorno, ma la Lazio dice no

Il regista aveva espresso il desiderio di poter rientrare nella rosa biancoceleste, Inzaghi lo avrebbe accolto a braccia aperte. Lotito e Tare restii dopo l’addio di un anno fa

di redazionecittaceleste

ROMA – Tu chiamali se vuoi ripensamenti. Al Milan in queste ore sono all’ordine del giorno. Non solo infatti Bonucci vorrebbe tornare alla Juve, la nostra redazione ha pescato in esclusiva un altro incredibile retroscena: pure Lucas Biglia qualche settimana fa ha espresso il desiderio di tornare alla Lazio, ma Lotito e Tare hanno detto “no”. C’è da sottolineare però un particolare tutt’altro che trascurabile: il regista argentino aveva sondato il terreno con lo staff biancoceleste, prima che il Tas ribaltasse il destino europeo del club rossonero e anche quello dei bonus (2) in arrivo col piazzamento a Formello. Ad ogni modo, la Lazio aveva fatto sapere di non voler prendere in considerazione il ritorno, così come aveva fatto con Candreva la scorsa stagione. Per due motivi: le modalità dell’addio di Biglia un anno fa e la conseguente ed eventuale reazione della piazza al bis. Inzaghi avrebbe invece accolto a braccia aperte il rientro in rosa del suo pupillo della mediana. Non solo come alternativa a Leiva, ma proprio come spalla perfetta per passare eventualmente al 3-4-2-1 in caso di cessione di Milinkovic. A questo punto però il tecnico pretende comunque un altro rinforzo a centrocampo oltre Berisha: difficile che sia Thiago Mendes il prescelto, ma occhio alle sorprese. La più clamorosa sarebbe proprio un ripensamento biancoleste sul cavallo di ritorno.

Calciomercato Lazio, Lotito pronto a bloccare tutto!

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13959135 - 6 mesi fa

    ma come? Non eri andato al Milan x vincere? siamo già ben coperti in quel ruolo e c’è un fenomeno lì nel mezzo… stattene a Milano schifoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aquil8 - 6 mesi fa

    Scelta sua, quella di voler andar via. Sembrava non desiderasse altro. E mò… che vuoi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy