ESCLUSIVA – Cortani: “Domani tutti a Formello per sostenere la Lazio femminile”

ESCLUSIVA – Cortani: “Domani tutti a Formello per sostenere la Lazio femminile”

Elisabetta Cortani interviene sulla Lazio Femminile che domani alle 19,30 esordisce in casa a Formello contro la Res Roma

cortani

(Pubblicata ieri 6/10)  ROMA – All’interno di Cittaceleste FM, in onda su Elle Radio 88,100 e Cittaceleste Tv canale 669 del digitale terrestre, sono intervenute Elisabetta Cortani e Parizia Panico: “Avere stima di una persona è più importante del professionista. Prima di un derby che la ragazze affronteranno domani in Coppa Italia, non ti rispondo, sono qui per caricare le ragazze. Domani c’è l’esordio della Lazio Woman in un derby, della situazione con Lotito ne parliamo tra qualche giorno. Alle 19,30 le ragazze esordiranno in un derby nel centro sportivo di Formello: dobbiamo sostenerle, differentamente della Res Roma hanno meno preparazione sulle gambe e spero che possano raggiungere un grande risultato. Spero che il Presidente di Lotito si innamori per questa squadra, auspico che sia in tribuna e possa apprezzare, vedere, vivere e amare la sua Lazio femminile. Il calcio femminile è soprattutto passione, vi seguo moltissimo spero che questa realtà costruisca un movimento per tutte voi e che vi possa ripagare di tutti i vostri sforzi. La Lazio maschile? Ha un grande allenatore come Pioli, mi auguro che non ci siano colpi di scena. Non apprezzo che i tifosi partano subito in quarta, bisogna avere più equilibrio. Auspico che la dirigenza lo faccia lavorare bene a livello tecnico e umano, è un signore. Scudetto? Scaramanticmente dico: Ma che scherzi!?!?! Abbiamo Patrizia Panico, orgoglio di Roma, dei laziali che riesce a dire la sua ancora in Nazionale, un vanto per tutti noi. Le auguro di diventare una grande dirigente”.

Patrizia Panico: “Il derby va vissuto a 360 gradi, per il genere e la disciplina. La Lazio si ritrova con pochi allenamenti e nata in ritardo, ma sono sicura che le ragazze incarneranno al massimo lo spirito laziale. Penso che sarà una tappa importante, spero che si faccia tanto rumore intorno a questa nuova avventura per la Lazio. Spero che vengano tanti laziali a sostenere le ragazze. Pioli è un grande allenatore, una Lazio così bella non la vedevo dai tempi di Cragnotti, con lui mi sento tranquilla, anche quando i risultati non arrivavano, mi faceva divertire. Si fa fatica a competere con le squadre de Nord, ma se il tifoso vede un impegno dei giocatori, non si potrà lamentare. Scudetto? A livello di organico ha qualcosa in meno rispetto ad altre squadre, non c’è ancora una leader indiscussa, la Lazio può dare fastidio e secondo me può tornare in Champions League. Dire che possa puntare allo Scudetto credo che sia azzardato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy