De Vrij, il bollettino conferma: frattura al quinto metatarso! Rischia di tornare nel 2017

De Vrij, il bollettino conferma: frattura al quinto metatarso! Rischia di tornare nel 2017

L’incidente sarebbe avvenuto mercoledì l’altro ieri mattina, prima della partenza per Amatrice. Ieri il dolore e la notizia shock.

di ALBERTO ABBATE

AGGIORNAMENTO ORE 17:00 – “Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che l’atleta Stefan De Vrij durante l’allenamento, a seguito di uno scontro fortuito, ha riportato la frattura del quinto metatarso del piede destro. E’ stato sottoposto ad esami strumentali ed al necessario trattamento ortopedico. Il giocatore sarà sottoposto durante la prossima settimana ad accertamenti clinico-strumentali di controllo. Sergej Milinkovic ha svolto un allenamento differenziato a causa di affaticamento dei flessori della coscia destra. Gli esami strumentali cui il giocatore è stato sottoposto hanno escluso al momento la presenza di lesioni strutturali. Nelle prossime ore sono programmati ulteriori controlli clinici e strumentali. Ricardo Kishna ha ripreso regolare allenamento con il gruppo”.

CLAMOROSA LA QUANTITA’ D’INFORTUNI IN DUE MESI

ROMA – Una doccia fredda, anzi di ghiaccio sul collo del piede destro di de Vrij. Questa l’immagine di Stefan de Vrij durante l’allenamento di ieri. Pensava si trattasse di una forte contusione, invece l’olandese rischia di tornare nel 2017 o comunque al massimo poco prima di Natale: frattura del quinto metatarso confermata da un secondo controllo. Stefan non si è fatto male durante l’allenamento di ieri, ma durante quello di mercoledì mattina. Un pestone di Djordjevic – secondo le nostre esclusive indiscrezioni – durante un contrasto fortuito. Inutili le scuse del serbo, l’olandese ripiomba nella depressione. C’è chi l’avrebbe visto in un angolino in lacrime per il nuovo dramma. Perché Stefan aveva appena ritrovato la continuità dopo l’anno orribile vissuto la scorsa stagione con un buco alla cartilagine del ginocchio. Questa estate era tornato a correre e grazie all’acido ialuronico era riuscito anche a superare i fastidi più grandi che gli creavano gonfiore.

INCREDIBILE COLPO DI SCENA SUL MERCATO

SOLUZIONI – Aveva appena risposto anche alla convocazione della sua Nazionale dopo un anno. De Vrij non vuole crederci. Era addirittura andato ad Amatrice col dolore, pensando che non fosse nulla. Ieri non riusciva a calzare nemmeno lo scarpino a Formello. Una tegola per Inzaghi e per la Lazio che non avrà la sua colonna principale. Da oggi comincerà la lunga fase di recupero, ma l’olandese sarà costretto a saltare la sfida con il Napoli del 5 novembre ma soprattutto il derby con la Roma del 4 dicembre. Il vero incubo è che c’è anche Bastos fuori, a Torino la coppia centrale sarà composta quasi sicuramente da Wallace e Hoedt. Ennesimo rompicapo per Simoncino, che era già alla ricerca di un aiuto regista: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy