ESCLUSIVA – Gianni Petrucci: “Olimpico? Funziona da solo e guadagna di più con i concerti”

ESCLUSIVA – Gianni Petrucci: “Olimpico? Funziona da solo e guadagna di più con i concerti”

Gianni Petrucci è intervenuto a CITTACELESTE FM

petrucci

ROMA – Gianni Petrucci, presidente della Federbasket, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30 sugli 88,100 e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre: “Questo atteggiamento del Ministero dell’Interno sulla divisione delle curve, sarà un po’ rivisto. Gli episodi di intolleranza succedono sempre fuori gli stadi, il dottor Intini conosce molto bene il mondo dello sport e troverà una soluzione. I tifosi della Lazio si erano illusi di trovare una squadra in discesa, bisogna confermare Pioli. Ho lavorato con i migliori allenatori di basket e di calcio: non esiste il fenomeno, l’allenatore deve essere una persona normale e di buon senso, tutti i requisiti che ha Pioli, lo scorso anno ha fatto cose straordinarie. Ma i fenomeni fuori chi sono? Pioli ha carisma e personalità, ci sono poi anche gli allenatori attori, Pioli è una persona normale. So benissimo che non sarà tanto amato, il tifoso pensa che sia facile vincere, ma sono episodi. La Roma ha vinto meritatamente il derby, ma Pioli ha sempre lavorato bene, non piace perchè non è un attore. Presidenza Coni? Non ero più candidabile, Malagò sta facendo benissimo. Il grande dirigente sa aspettare, sono stato anche fermato n Francia perchè sono della Lazio (ride ndr). La Lazio non è in zona retrocessione, non si trova nella stessa situazione del Verona. Mandare via Pioli, mi sembra veramente prematuro. Supercoppa a Shanghai? Non lo so, forse per il ritorno economico, dobbiamo rispettare la parte sportiva, a dispetto del lato economico. Affitto Olimpico? Al Coni non interessa nulla. Oggi lo Stadio Olimpico con i grandi concerti e con il rugby, guadagna di più delle partite di Roma e Lazio. Un concerto di Madonna porta più introiti delle partite di Roma e Lazio, i pagamenti sono tutti anticipati. Oggi lo Stadio Olimpico è a reddito e funziona. Da Presidente del Coni ho talmente tanti plastici dello Stadio, ma non credo che la Roma riuscirà a realizzarlo in tempi così brevi. Servono tanti soldi per realizzarlo. Le barriere in curva secondo me verranno superate, sono convinto che si metteranno d’accordo il Ministero dell’Interno e il Prefetto Gabrielli“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy