ESCLUSIVA – Si complica anche Valencia, l’ag: “La Lazio alzi l’offerta”. West Bromwich in pressing

ESCLUSIVA – Si complica anche Valencia, l’ag: “La Lazio alzi l’offerta”. West Bromwich in pressing

Il West Ham vuole almeno 13 milioni, la Lazio è ferma a 11 e non vuole dare troppe garanzie sul riscatto obbligatorio

di ALBERTO ABBATE

ROMA – Si complica anche l’affare Enner Valencia perché ora il West Ham non accetta più sconti: gli Hammers vogliono rientrare dei 15 milioni spesi, al massimo possono scendere a 13. La Lazio sinora si è spinta a 2,2 milioni per il prestito più 9 per il riscatto. Ballano 2 milioni sull’obbligo, che tra l’altro il club inglese vuole subentri dopo una sola partita e non una decina come vorrebbero Lotito e Tare. Il motivo? Valencia potrebbe anche infortunarsi alla prima e il West Ham, che sta prendendo Bacca con un sostanzioso sforzo economico, vuole avere la certezza di coprire parte dell’esborso. Queste le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, confermate anche dall’agente-avvocato Fernando Baredes a uomini a lui vicini: “Valencia andrebbe volentieri alla Lazio, ma a queste condizioni è difficile”. Oggi il manager incontrerà i dirigenti degli Hammers per provare a convincerli a cedere un po’, ma sarà tosta. Anche perché, nonostante il rifiuto dell’attaccante ecuadoriano alla proposta cinese, adesso c’è il West Bromwich in pressing in Premier: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy