ESCLUSIVA – Zoff: “Juve, non sentirti appagata. Olimpico vuoto? Una pena”

ESCLUSIVA – Zoff: “Juve, non sentirti appagata. Olimpico vuoto? Una pena”

Dino Zoff ha parlato di Juventus-Lazio

ROMADino Zoff, ex presidente della Lazio, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “Avrei voluto vedere una Lazio al completo contro questa Juventus. La squadra di Allegri ha il favore del pronostico, ma se si sentisse già Campione d’Italia sarebbe un problema. La rimonta della Juventus è stata pazzesca, ha dimostrato di essere la più forte. In attacco, difesa e centrocampo ci sono pochissimi punti deboli. Se la Juventus sarà la solita, la vedo molto dura per la Lazio”.

POGBA – “Sarei attentissimo a venderlo. Non ci sono centrocampisti così forti come lui, trovare un sostituto sarebbe difficile. Se vuoi puntare alla Champions League devi trattenerlo. Alla Juventus la difesa sta reggendo anche per la Nazionale. Cambierei qualcuno, ma non Pogba che è unico nel suo ruolo”.

CONTE AL CHELSEA – “Vista da fuori non è normale. Se ha chiesto il permesso, mi va bene. Sembra anomala, probabilmente l’altro allenatore è cambiato. Forse i rapporti sono buoni con l’altro tecnico. Tavecchio se non sapeva niente, forse aveva poca considerazione del tecnico. Ma Conte ha dato la sua impronta a questa Nazionale, vediamo che farà agli Europei, secondo me farà bene anche al Chelsea”.

DISAFFEZIONE LAZIO – “E’ una situazione penosa, vedere un Olimpico vuoto fa pena. Serve una campagna acquisti adeguata per creare amore ed entusiasmo. Anche io sono stato contestato, ma lo stadio era sempre pieno”.

DONNARUMMA – “Se ti presenti a 17 anni con il Milan, ha la carriera spianata davanti a sé. Ha dimostrato di avere cratteristiche positive, farà una grande carriera. Per la Nazionale non lo so se sarebbe pronto per la convocazione”.

MALATTIA – Va tutto bene, è tutto ok!”. Ecco il borsino del mercato della Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy