HOTEL LAZIO – Ma quali 22 milioni, per Palazzo Valenziani c’è un mutuo!

HOTEL LAZIO – Ma quali 22 milioni, per Palazzo Valenziani c’è un mutuo!

“Fra i debiti finanziari non correnti al 31 dicembre 2015” si legge che “Sono pari a Euro 6.899 migliaia e si riferiscono all’importo oltre i 12 mesi del debito per il mutuo quindicennale, al tasso fisso del 6%, di Euro 8.100 migliaia concesso dall’istituto per il Credito Sportivo sull’immobile di via Valenziani e del finanziamento per l’acquisto del pullman per la prima squadra”

Lotito

ROMA – Passa come un nuovo investimento l’eventuale Hotel della Lazio, ma non lo è affatto. Un paio d’anni fa Lotito aveva pagato poco più di 7 milioni di euro per comprare il Palazzo di Via Valenziani: “E’ in progetto la realizzazione di un albergo in centro, attraverso l’acquisto di un immobile al costo di 22 milioni. Un investimento a medio-lungo termine – ha detto ieri il direttore amministrativo Cavaliere – finanziato attraverso un mutuo dalla durata di 15 anni”. Già per quell’immobile la Lazio aveva chiesto e ottenuto dal Credito Sportivo (istituto che dovrebbe finanziare l’impiantistica sportiva) un mutuo di 8.1 milioni di euro per l’ex sede Cirio e per l’acquisto del pullman per la prima squadra. I 22 milioni di euro di cui parla Cavaliere si riferiscono alla valutazione fatta in base al fair value, non al costo d’acquisto. Tra l’altro si tratta di un immobile diviso in tre fabbricati di circa 2.920 mq complessivi e suddivisi in circa 2.259 mq con destinazione uffici, circa 179 mq a destinazione negozi, circa 394 mq per uso terrazzi e circa 88 mq adibiti ad altre aree depositi. A pagina 52 dell’ultima semestrale “Fra i debiti finanziari non correnti al 31 dicembre 2015” si legge che “Sono pari a Euro 6.899 migliaia e si riferiscono all’importo oltre i 12 mesi del debito per il mutuo quindicennale, al tasso fisso del 6%, di Euro 8.100 migliaia concesso dall’istituto per il Credito Sportivo sull’immobile di via Valenziani e del finanziamento per l’acquisto del pullman per la prima squadra”. C’è un’ipoteca dunque sull’immobile, bisognerà cambiare la destinazione d’uso, eventualmente.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy