ESCLUSIVA – Per l’attacco verrà proposto Didier Drogba

ESCLUSIVA – Per l’attacco verrà proposto Didier Drogba

ROMA – I tifosi della Lazio sono ancora scottati dalla vicenda legata a Robin Van Persie, attaccante dalle cifre astronomiche che farebbe girare la testa a chiunque ma, come confermato dal Presidente Claudio Lotito e dal direttore sportivo Igli Tare, fuori dai parametri economici della Lazio. LA PROPOSTA – La…

ROMA – I tifosi della Lazio sono ancora scottati dalla vicenda legata a Robin Van Persie, attaccante dalle cifre astronomiche che farebbe girare la testa a chiunque ma, come confermato dal Presidente Claudio Lotito e dal direttore sportivo Igli Tare, fuori dai parametri economici della Lazio.

LA PROPOSTA – La priorità in casa Lazio, con la permanenza di Miro Klose, resta la ricerca di un terzino sinistro e di un centrocampista centrale di sicura prospettiva. Ma l’attacco non sarà sicuramente accantonato, si andrà alla ricerca di qualche affare per puntellare il reparto offensivo dove i soli Klose e Djordjevic potrebbero non bastare all’interno di una stagione lunga e faticosa, indipendentemente dall’ingresso o meno nel tabellone principale della Champions League. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di cittaceleste.it, la prossima settimana sarà proposto alla società capitolina Didier Drogba, attaccante che ha appena concluso la sua stagione con la maglia del Chelsea ed è alla ricerca di una sistemazione. Il giocatore vede Roma come una piazza gradita e verrebbe di corsa alla corte di Pioli. Gli piace molto la città e la possibilità di giocare ancora una volta in Champions gli da ancora più stimoli. L’attaccante vorrebbe un contratto di una o due stagioni a 2/2,5 milioni di euro all’anno, perfettamente in linea con i parametri economici del club di Lotito.

 

 

LA CARRIERA – Il pedigree dell’ivoriano parla da solo: ha vinto 5 campionati, 4 con il Chelsea e uno con il Galatasaray, una Champions League, 4 coppe d’Inghilterra, 3 coppe di Lega inglesi, una coppa di Turchia, una supercoppa di Turchia e due supercoppa d’Inghilterra. Nell’ultima stagione ha disputato 40 partite e messo a segno 7 gol in 1505 minuti disputati, ovvero una media di un rete ogni 215 minuti. In carriera ha disputato 695 partite messo a segno 295 gol, di cui 44 in Champions League su 92 incontri totali disputati con le maglie di Chelsea, Galatasaray e Olympique Marsiglia. Presentarsi al preliminare di Champions League con due campioni del calibro di Drogba e Klose – sono coetanei li separano appena 3 mesi di differenza – farebbe tremare i polsi anche all’avversario più temibile. La palla passerà alla società capitolina che dovrà valutare con attenzione la proposta. Di certo parliamo di un fuoriclasse assoluto che potrebbe innalzare il livello qualitativo della rosa e potrebbe portare giovamento anche a livello di brand e di immagine per il club nel Mondo, senza contare anche il merchandising con le magliette del fuoriclasse ivoriano che andrebbero senza dubbio a ruba. Un campione del suo calibro sarebbe davvero un bel biglietto da visita per la prossima stagione e per i tifosi biancocelesti che hanno ancora tanta voglia di sognare e innamorarsi ancora.

Eleonora Arosio – Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy