ESCLUSIVA – Porta: ecco gli svincolati Cros e Krul

ESCLUSIVA – Porta: ecco gli svincolati Cros e Krul

Si cerca una sistemazione a Marchetti e Vargic: il secondo di Strakosha fra il portiere dei Red Star e quello del Newcastle i possibili sostituti.

ROMA – Il portiere della prossima stagione sarà Thomas Strakosha, il secondo – secondo le nostre esclusive indiscrezioni – potrebbe essere uno fra Pierrick Cros dei Red Star e Tim Krul del Newcastle. Entrambi svincolati, accetterebbero di sbarcare alla Lazio e provare a giocarsi il posto con l’albanese. I contatti sono stati avviati da Tare, ma il diesse al momento ha le mani legate. 

PARTENTI

Il motivo? Non potrà arrivare nessuno se prima non verranno sistemati Marchetti e Vargic. La situazione dei due è diversa: Federico è in scadenza nel 2018, ma ormai è diventato un mistero a Formello. Le condizioni fisiche precarie da anni fanno sì che pochi club si siano affacciati alla finestra: il Torino si è subito tirato indietro. Per il croato, arrivato per fare il suo secondo, appena un’apparizione nell’ultimo campionato e le pessime referenze del preparatore Grigioni: per Ivan, terzo portiere della Nazionale croata, solo qualche timido sondaggio di piccole squadre. E pensare che, a gennaio 2016, era stato acquistato per 2,5 milioni.

PIANO B

Il discorso fra i pali rimane dunque incerto. Peruzzi ha parlato con Marchetti e gli ha comunicato intanto – forse per non demoralizzarlo ulteriormente – che il prossimo anno dovrà giocarsi il posto con Strakosha. Formalmente, se Federico dovesse restare, si riproporrebbe una sfida fra i pali, quest’anno stravinta dall’albanese partito dalle retrovie. Altrimenti ecco Cros o Krul a far da scudo a Thomas. Non verrà ripetuto l’errore fatto con Berisha l’estate scorsa, stavolta la Lazio punta sul prodotto di casa: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy