Un altro albanese nel mirino della Lazio.Tare vuole Mavraj

Un altro albanese nel mirino della Lazio.Tare vuole Mavraj

di FEDERICO TERENZI ROMA – Avrai,avrai,avrai la tua triste speranza, canta Claudio Baglioni in una delle sue più celebri canzoni. Sembra però il motivetto giusto che Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, avrà cantato al prossimo obiettivo di mercato per il reparto arretrato biancoceleste DIAS ADIOS – Andrè Dias ormai…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Avrai,avrai,avrai la tua triste speranza, canta Claudio Baglioni in una delle sue più celebri canzoni. Sembra però il motivetto giusto che Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, avrà cantato al prossimo obiettivo di mercato per il reparto arretrato biancoceleste

DIAS ADIOS – Andrè Dias ormai ha le valigie pronte destinazione Brasile per chiudere la sua carriera dove ha iniziato a tirare i primi calci nel pallone. Urge quindi un sostituto per cercare di completare il reparto già in evidenti difficoltà, con l ‘assenza di Biava e con Petkovic costretto a cambiare coppia centrale in quasi tutte le partite della Lazio

TARE PESCA IN GERMANIA – Igli Tare, grande conoscitore del campionato tedesco dove ha giocato quando era calciatore, vuole portare a Roma il difensore Mergim Mavraj, 27 anni, attualmente in forza al Ghether Furth, nella secondoa divisione tedesca. Il giocatore è in scadenza di contratto e bisognerebbe pagare una piccola clausola per assicurarselo. Ha un ingaggio che si aggira intorno ai settecentomila euro e possiede il doppio passaporto, sia albanese che tedesco, vantando anche un discreto numero di presenze con la nazionale Under 21 della Germania, oltre ad essere in pianta stabile nella nazionale di De Biasi. I contatti con il giocatore sono ben avviati e il direttore sportivo biancoceleste è sempre più propenso a portarlo nella Capitale. La più grande concorrente rimane la Roma, con il direttore Sabatini pronto a fare uno sgarbo al suo collega. Conterà molto la volontà del giocatore che, secondo indiscrezioni che abbiamo raccolto in esclusiva, vuole venire a giocare nel campionato italiano e in passato si è già confrontato con Lorik Cana che lo ha invitato a venire a giocare nella Lazio.

LAZIO UNA PICCOLA ALBANIA- Con l’ eventuale approdo di Mavraj in biancoceleste si arricchirebbe e di molto la colonia albanese della Lazio, in cui sono già presenti Cana, Berisha e Strakosha. Tare ha un sogno quello di voler allenare l’ Albania. Ma non è che sta preparando il terreno per prendere il posto di Petkovic e  diventare il prossimo allenatore della Lazio?

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy