Beretta: “Curve chiuse? La sanzione generalizzata è ingiusta”.

Beretta: “Curve chiuse? La sanzione generalizzata è ingiusta”.

Beretta prende posizione nei confronti di questo fenomeno in maniera netta: «La sanzione generalizzata è una sanzione ingiusta se estesa a tutto un settore. Adesso si parla della Roma, prima abbiamo parlato della Lazio, poi del Milan, dell’Inter. Insomma, il problema è diffuso. Ma in ognuna di queste situazioni hanno…

Beretta prende posizione nei confronti di questo fenomeno in maniera netta: «La sanzione generalizzata è una sanzione ingiusta se estesa a tutto un settore. Adesso si parla della Roma, prima abbiamo parlato della Lazio, poi del Milan, dell’Inter. Insomma, il problema è diffuso. Ma in ognuna di queste situazioni hanno pagato anche tifosi che non c’entrano nulla. E questo non si può accettare. Bisogna individuare e punire chi si rende responsabile di atti contro il sentire civile, bisogna essere estremamente fermi e duri. Ma è sbagliato penalizzare in maniera così dura tutti gli altri. Ecco perché bisogna rivedere l’apparato sanzionatorio attualmente in vigore. Per cominciare adesso quello che dovrà essere modificato per la prossima stagione» . (Corrieredellosport.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy