Caso Catania, il nome di Lotito nell’ordinanza: non indagato al momento

Caso Catania, il nome di Lotito nell’ordinanza: non indagato al momento

FLASH – Spunta anche il nome di Claudio Lotito nell’ordinanza dell’inchiesta che sta sconvolgendo il calcio italiano. Il presidente della Lazio e vice presidente Figc viene citato dagli inquirenti in un passaggio riguardante Catania-Avellino. «Pulvirenti e Cosentino – si legge nell’ordinanza – in evidenti ambasce per la difficile situazione di…

FLASH Spunta anche il nome di Claudio Lotito nell’ordinanza dell’inchiesta che sta sconvolgendo il calcio italiano. Il presidente della Lazio e vice presidente Figc viene citato dagli inquirenti in un passaggio riguardante Catania-Avellino. «Pulvirenti e Cosentino – si legge nell’ordinanza – in evidenti ambasce per la difficile situazione di classifica del Catania, ebbero a rivolgersi a Lotito con il quale si registrano numerosi contatti, precedenti e successivi la partita». Le indagini sottolineano come, in telefonate successive alla vittoria con l’Avellino, «Cosentino riconosceva a Lotito il merito di averne in qualche modo condizionato il risultato, ipotesi che la successiva attività di indagine non ha confermato». Il patron biancoceleste al momento infatti non sarebbe indagato. (Gazzetta dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy