Chiara, parla papà Maurizio: “Un miracolo, inizia a muoversi!”

Chiara, parla papà Maurizio: “Un miracolo, inizia a muoversi!”

ROMA – Nuove speranze per Chiara Insidioso Monda, la ragazza di 19 anni in coma da giorni all’ospedale San Camillo di Roma, dopo l’aggressione a calci e pugni da parte del fidanzato e convivente. Il padre Maurizio ha parlato dei progressi della ragazza, ancora in fin di vita. «In questi…

ROMA – Nuove speranze per Chiara Insidioso Monda, la ragazza di 19 anni in coma da giorni all’ospedale San Camillo di Roma, dopo l’aggressione a calci e pugni da parte del fidanzato e convivente.   Il padre Maurizio ha parlato dei progressi della ragazza, ancora in fin di vita. «In questi giorni Chiara ha fatto dei movimenti anche insperati. È una sorta di miracolo, nemmeno i medici ci speravano», ha detto.

 

«Ha mosso le braccia e leggermente le palpebre. Siamo arrivati a 17 giorni – continua Maurizio – quando le speranze erano nulle. Quello che adesso i medici dovranno capire è se si tratta di movimenti meccanici o del cervello. Entro la settimana, o al massimo la prossima, ce lo dirà il risultato della Tac».  PREGHIERE DAL MONDO DEL CALCIO. Nei giornimolti appelli erano giunti dal mondo del calcio. I tifosi gialorossi avevano esposto uno striscione per lei e Mario Balotelli aveva twittato «Maurizio sii forte. Chiara una di noi! Che il Signore sia con voi e con Chiara soprattutto. Preghiamo tutti per un miracoloso presto risveglio». (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy