CM.COM – Inter, tanti saluti a Hernanes

CM.COM – Inter, tanti saluti a Hernanes

Un anno dopo è tempo di un bilanci. Negativi, per quanto riguarda Hernanes, da valore aggiunto ad oggetto misterioso. In dodici mesi con la maglia dell’Inter, infatti, il brasiliano non è riuscito a lasciare il segno, perso in un vortice di infortuni e incomprensioni tattiche. Mazzarri nel gennaio 2013 ha…

Un anno dopo è tempo di un bilanci. Negativi, per quanto riguarda Hernanes, da valore aggiunto ad oggetto misterioso. In dodici mesi con la maglia dell’Inter, infatti, il brasiliano non è riuscito a lasciare il segno, perso in un vortice di infortuni e incomprensioni tattiche. Mazzarri nel gennaio 2013 ha fatto carte false per portarlo in nerazzurro, facendo spendere a Thohir quasi 18 milioni di euro per strapparlo alla Lazio, il brasiliano non ha mai trovato la sua dimensione nemmeno con Mancini, che gli ha preferito, a turno, Guarin, Kovacic e gli ultimi arrivati Brozovic e Shaqiri. I numeri parlano chiaro, nelle ultime sei partite il ragazzo cresciuto nel San Paolo ha visto il campo solo 22 minuti, troppo poco per non farsi più di una domanda sul futuro, sempre più lontano dall’Inter.

 

 

QUANTO MI COSTI – Trequartista, mezzala o regista davanti alla difesa, che cosa è davvero Hernanes? I dubbi restano, non ce ne sono invece sul suo impatto sulle casse nerazzurre, dalle quali, fino al 2018, usciranno sei milioni di euro lordi di ingaggio a stagione, un salasso considerato il suo scarso apporto. A giugno l’Inter lo metterà sul mercato, ma piazzare un giocatore, che il prossimo maggio festeggerà 30 anni, con uno stipendio così importante, non sarà facile. (Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy