Forte preoccupazione per le condizioni in cui versa RomaUno – IL COMUNICATO

Forte preoccupazione per le condizioni in cui versa RomaUno – IL COMUNICATO

ASR E SNATER SULLA SITUAZIONE A ROMAUNO “INACCETTIBILI ATTI UNILATERALI L’EDITORE CHIARISCA SUBITO LE PROSPETTIVE” L’Associazione Stampa Romana e lo Snater Radio Televisioni Private esprimono forte preoccupazione per la situazione in cui versa l’emittente Roma Uno, di proprietà in qualità di socio unico del Gruppo Colari, dell’imprenditore Manlio Cerroni. La…

ASR E SNATER SULLA SITUAZIONE A ROMAUNO “INACCETTIBILI ATTI UNILATERALI L’EDITORE CHIARISCA SUBITO LE PROSPETTIVE”

L’Associazione Stampa Romana e lo Snater Radio Televisioni Private esprimono forte preoccupazione per la situazione in cui versa l’emittente Roma Uno, di proprietà in qualità di socio unico del Gruppo Colari, dell’imprenditore Manlio Cerroni. La Società editrice, RomaUno srl, e il suo amministratore unico, nonché direttore, Fabio Esposito non hanno ancora presentato ai sindacati un piano industriale e uno editoriale che giustifichino la richiesta di riduzione del personale, per altro enunciata a più riprese e mai quantificata, chiarendo una volta per tutte le reali intenzioni future. In compenso l’amministratore unico sta procedendo a colpi di atti unilaterali inaccettabili, come la decisione di mettere il personale in ferie forzate per l’intero mese di agosto, depauperando così la produzione televisiva e intaccando anche il valore della testata. ASR e Snater chiedono un incontro urgente e congiunto a cui sia presente anche un rappresentante del socio unico che i sindacati ritengono moralmente e politicamente responsabile del futuro dell’emittente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy