Il Ludogorets celebra l’annata speciale: “Con la Lazio convinti di essere spacciati”.

Il Ludogorets celebra l’annata speciale: “Con la Lazio convinti di essere spacciati”.

Mikhail Aleksandrov, ai microfoni di UEFA.com, ha commentato le grandi celebrazioni avvenute in Bulgaria per l’annata eccezionale del Ludogorets: “Nessuno pensava che avremmo passato i gironi al top. Quando è stata sorteggiata la Lazio come nostra avversaria abbiamo pensato ‘è finita, siamo spacciati’. Contro il Valencia abbiamo sognato, ma gli…

Mikhail Aleksandrov, ai microfoni di UEFA.com, ha commentato le grandi celebrazioni avvenute in Bulgaria per l’annata eccezionale del Ludogorets: “Nessuno pensava che avremmo passato i gironi al top. Quando è stata sorteggiata la Lazio come nostra avversaria abbiamo pensato ‘è finita, siamo spacciati’. Contro il Valencia abbiamo sognato, ma gli spagnoli sono una grande squadra. Noi comunque vogliamo crescere”. Il presidente Domuschiev ha aggiunto: “Con i nostri mezzi siamo andati molto avanti. La prossima stagione però cercheremo di fare ancora meglio!”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy