Inter-Sassuolo, c’è anche un pò di Lazio

Inter-Sassuolo, c’è anche un pò di Lazio

di FEDERICO TERENZI ROMA – Posticipo della Serie A, si accendono le luci a San Siro e un po’ di biancoceleste ha tinto il prato del Meazza. Di fronte infatti Sergio Floccari ed Hernanes che hanno lasciato la Capitale in questa sessione di mercato: l’attaccante di Vibo Valentia per trovare…

di FEDERICO TERENZI

 

ROMA – Posticipo della Serie A, si accendono le luci a San Siro e un po’ di biancoceleste ha tinto il prato del Meazza. Di fronte infatti Sergio Floccari ed Hernanes che hanno lasciato la Capitale in questa sessione di mercato: l’attaccante di Vibo Valentia per trovare quella continuità di prestazioni, il brasiliano per vincere lo Scudetto con la maglia nerazzurra.

IL BRASILIANO STRAVINCE, IL BOIA E’ AMMACCATO – Ai punti vince sicuramente il Profeta che ha realizzato l’assist per il goal vincente di Samuel oltre ad aver sfiorato la marcatura in un paio di occasioni, un tiro da fuori alla vecchia maniera che ha sfiorato di poco l’incrocio dei pali. Il Boia invece aveva la mannaia un po’ ammaccata e arrugginita, si deve ancora integrare al meglio negli schemi di Malesani.

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy