Zarate torna in Inghilterra. Contratto di tre anni con il West Ham.

Zarate torna in Inghilterra. Contratto di tre anni con il West Ham.

AGGIORNAMENTO 15:52 – Dopo la sfortunata avventura italiana, Mauro Zarate torna in Inghilterra: l’ex Lazio e Inter ha firmato un contratto di tre anni con il West Ham. Il 27/enne argentino era tornato a giocare nel suo paese con la maglia del Velez Sarsfield. Non sarà la prima volta di…

AGGIORNAMENTO 15:52 – Dopo la sfortunata avventura italiana, Mauro Zarate torna in Inghilterra: l’ex Lazio e Inter ha firmato un contratto di tre anni con il West Ham. Il 27/enne argentino era tornato a giocare nel suo paese con la maglia del Velez Sarsfield. Non sarà la prima volta di Zarate in Inghilterra: già nel 2008 aveva giocato per il Birmingham City, senza peraltro entusiasmare. Per gli Hammers, che hanno chiuso la stagione al 13/esimo posto, si tratta del primo acquisto estivo: l’argentino andrà a completare l’attacco al fianco di Andy Carroll e Carlton Cole. (Repubblica.it)

 

Ormai è praticamente certo: la prossima stagione Mauro Zarate tornerà a giocare in Europa. In Inghilterra, per la precisione, dove aveva già vestito la maglia del Birmingham City. Lo attende il West Ham United, colpito dalla rinascita argentina di Maurito e dalle brillanti prestazioni con la maglia del Velez SarsfieldLe conferme piovono. Dopo il fratello Rolando, ex attaccante e suo procuratore, che la scorsa settimana aveva dato per fatto l’affare, ora tocca all’ex attaccante della Lazio aprire ogni porta possibile all’avventura londinese. “Per me è una grande opportunità” dichiara all’inglese ‘Sky Sports’. “È vero, il West Ham mi ha contattato per giocare da loro – continua Zarate, da poco laureatosi capocannoniere del Torneo Final con 13 centri – Si tratta di una squadra forte, mi piacerebbe molto giocarci”. Dopo l’Olimpico e l’Amalfitani, il meraviglioso Upton Park (destinato, ahimé, a lasciare il posto allo Stadio Olimpico) sarà la nuova casa di Maurito Zarate. Che a 27 anni, alcuni sprecati tra polemiche e lotte conClaudio Lotito alla Lazio, si ritrova in mano l’ennesima opportunità europea da non sprecare. (Goal.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy