La Lazio chiude un accordo economico con la TIM

La Lazio chiude un accordo economico con la TIM

ROMA – Dov’è finito «Speedy Lulic? Un tempo contro l’Atalanta che è un copia-incolla della sua stagione: involuto, impreciso e arruffone, un eroe in crisi. Fa specie che, mentre Senad si becca i fischi per l’ennesimo stop sbagliato, sui maxi schermi dell’Olimpico passi «Lulic 71 è per sempre», lo slogan…

ROMA – Dov’è finito «Speedy Lulic? Un tempo contro l’Atalanta che è un copia-incolla della sua stagione: involuto, impreciso e arruffone, un eroe in crisi. Fa specie che, mentre Senad si becca i fischi per l’ennesimo stop sbagliato, sui maxi schermi dell’Olimpico passi «Lulic 71 è per sempre», lo slogan della nuova «risponderia» telefonica Tim nata da un accordo commerciale tra la Lazio e il gestore telefonico nazionale. Ecco dov’è il jolly bosniaco: è ancora lì, al derby del 26 maggio. (Il Messaggero)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy