Lazio, Klose entra nella leggenda: superato Muller. La Germania s’inchina davanti al Panzer.

Lazio, Klose entra nella leggenda: superato Muller. La Germania s’inchina davanti al Panzer.

ROMA – La Germania dilaga, frantumando 4-1 l’Armenia, nazionale ostica, basti ricordare il girone di qualificazione contro l’Italia. Nei primi 45′ i tedeschi soffrono ma nel secondo tempo la sinfonia cambia. Vantaggio di Schurrle a cui risponde il gioiello del Borussia Dortmund, Mkhytarian. Sorride l’armeno, sa di aver fatto uno…

ROMA – La Germania dilaga, frantumando 4-1 l’Armenia, nazionale ostica, basti ricordare il girone di qualificazione contro l’Italia. Nei primi 45′ i tedeschi soffrono ma nel secondo tempo la sinfonia cambia. Vantaggio di Schurrle a cui risponde il gioiello del Borussia Dortmund, Mkhytarian. Sorride l’armeno, sa di aver fatto uno smacco al suo compagno di club, Weidenfeller. E’ un gol su rigore che carica i teutonici: segnano Podolski e Howedes, ma tutti vogliono la gemma del Panzer. C’è Miro Klose, c’è il bomber della Lazio, c’è la leggenda del calcio tedesco. Una leggenda che da oggi sarà scritta ufficialmente sui libri di storia: 4-1 e 69 gol con la Germania. Gerd Muller è superato.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy