Lazio-Sassuolo, pericolo tilt del traffico. Fine blocco anticipato alle 19:00?

Lazio-Sassuolo, pericolo tilt del traffico. Fine blocco anticipato alle 19:00?

AGGIORNAMENTO ORE 18:25 – La redazione di cittaceleste.it, ha raccolto alcune indiscrezioni in merito a possibili cambiamenti sull’orario del blocco del traffico. Gli assesorati allo Sport e all’ Ambiente del comune di Roma sono in costante contatto e stanno studiando una soluzione idonea che possa agevolare al massimo l’affluenza dei…

AGGIORNAMENTO ORE 18:25 – La redazione di cittaceleste.it, ha raccolto alcune indiscrezioni in merito a possibili cambiamenti sull’orario del blocco del traffico. Gli assesorati allo Sport e all’ Ambiente del comune di Roma sono in costante contatto e stanno studiando una soluzione idonea che possa agevolare al massimo l’affluenza dei tifosi allo stadio e per ragioni di ordine pubblico. Si starebbe studiando infatti la possibilità di anticipare la fine del blocco alle ore 19,00 anzichè alle ore 20,30 per permettere ai tifosi della Lazio di arrivare allo stadio in maniera più agevole. Si attende l’ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime 24 ore.

Domenica prossima, 23 febbraio, è in programma la terza delle quattro domeniche ecologiche programmate a novembre. Dopo gli appuntamenti del 1 dicembre e  del 19 gennaio scorso, anche questa volta è previsto un blocco del traffico dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. In questi orari non sarà possibile circolare all’interno della fascia verde. Previste, come sempre accade in queste occasioni e come accaduto a gennaio e a dicembre delle deroghe.

Alla base del provvedimento, l’esigenza di limitare i danni dell’inquinamento atmosferico, consentendo al contempo l’ordinato svolgimento della circolazione nelle zone nevralgiche della città attraverso il potenziamento del servizio di trasporto pubblico. Il provvedimento è stato approvato in ottemperanza al Piano di risanamento della Qualità dell’aria della Regione Lazio, secondo quanto è stato reso noto dall’assessore all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale, Estella Marino. Obiettivo dell’iniziativa, non solo contenere le emissioni inquinanti, ma anche sensibilizzare la cittadinanza sui temi ambientali e “promuovere diffusamente nuovi modelli culturali, verso stili di vita più adeguati”. (RomaToday.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy