Lotito shock: “Salernitana-Nocerina come Palestina-Israele”

Lotito shock: “Salernitana-Nocerina come Palestina-Israele”

I fatti di Salernitana-Nocerina hanno chiamato in causa anche il presidente della Lazio Claudio Lotito, che è anche il patron della squadra campana. Ecco secondo il patron biancoceleste cosa si potrebbe fare per poter evitare il verificarsi di questi spiacevoli episodi.”Avevo già sollevato questa estate i dubbi riguardo la composizione…

I fatti di Salernitana-Nocerina hanno chiamato in causa anche il presidente della Lazio Claudio Lotito, che è anche il patron della squadra campana. Ecco secondo il patron biancoceleste cosa si potrebbe fare per poter evitare il verificarsi di questi spiacevoli episodi.

Avevo già sollevato questa estate i dubbi riguardo la composizione dei gironi, non si dovrebbero disputare affatto alcune partite tra alcune compagini. C’è una atavica rivalità tra le squadre, è come se si facesse disputare una partita tra israeliani e palestinesi. Se avessimo evitato la disputa di queste partite avremmo evitato questo problema. E’ chiaro che si tratta di cose che vanno represse: ma prima di reprimere dobbiamo prevenire, cioè non fare disputare questa partita“.

 

Lotito contesta successivamente la composizione dei gironi effettuata dalla Lega Pro: “Non si comprende come mai i gironi siano stati creati in forma orizzontale. Si sono portati Pisa, Prato, Viareggio, Grosseto nel girone del Sud e poi ci sono dei costi eccessivi per le trasferte. Conoscendo le problematiche del territorio sarebbe stato indispensabile confrontarsi, ma Macalli non si è posto alcun problema. Forse sono l’unico qui che rispetta le regole. Quello di ieri è stato uno spettacolo desolante, ma chi è stato coinvolto in maniera diretta ha capito che si è trattata di una cosa veramente assurda che va stigmatizzata“.(Goal.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy