NIENTE SORPASSO – Crisi Roma, tifosi contro il Pallotta: “Bidet della Sud” – FOTO

NIENTE SORPASSO – Crisi Roma, tifosi contro il Pallotta: “Bidet della Sud” – FOTO

L’ex laziale Reja, insieme all’altro ex biancoceleste Stendardo, ha costretto i giallorossi ad un 1-1 casalingo che sa di sconfitta. Niente sorpasso sui “cugini”, dopo i proclami durati tutta la settimana di ritrovarsi sopra dopo questa giornata, ma soltanto un aggancio che sa di beffa. I tifosi sono stufi e…

L’ex laziale Reja, insieme all’altro ex biancoceleste Stendardo, ha costretto i giallorossi ad un 1-1 casalingo che sa di sconfitta.
Niente sorpasso sui “cugini”, dopo i proclami durati tutta la settimana di ritrovarsi sopra dopo questa giornata, ma soltanto un aggancio che sa di beffa.

I tifosi sono stufi e se il clima prima del match di ieri era teso, adesso è diventato insostenibile. La stragrande maggioranza del tifo organizzato non è entrata allo stadio per la squalifica della Sud, ma si è fatta sentire fuori l’Olimpico con una contestazione furiosa nei confronti di Pallotta. Il patron americano è stato bersagliato di cori e striscioni come “Pallotta maiale” e “Americá facce Tarzan” e sui muri di Lungotevere è apparsa anche la scritta “Pallotta bidet della Sud”.


Una frattura insanabile che dura da due settimane ormai. Ma ieri c’era un’occasione ghiottissima per superare di nuovo la Lazio e i giallorossi l’hanno sprecata incredibilmente.
La Roma sembra davvero smarrita, in campo non ci sono idee e la cosa che preoccupa di più sono i gol. I giallorossi non segnano più se non su rigore, gli attaccanti si stanno rivelando giocatori mediocri, almeno in questa parte della stagione. Doumbia ed Ibarbo sono due autentici colpi fallimentari del ds Sabatini. Adesso, nel prossimo turno, la dura trasferta di Milano contro l’Inter, mentre i biancocelesti saranno impegnati contro un Chievo praticamente salvo, come del resto era l’Atalanta di Reja.

Più che contro sorpasso, dalle parti di Trigoria si rischia il tracollo… (lultimaribattuta.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy